menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gallicano nel Lazio, Protezione Civile Gallus Canit: grande successo per la campagna “Io non Rischio”

Conclusa la campagna   informativa  IO  NON  RISCHIO  svoltasi il 17 e 18 Ottobre a Gallicano nel Lazio, il Presidente del Gruppo, Emanuele Mastracci stila un rapporto su quanto fatto. Come prima cosa desidero ringraziare tutti i volontari che...

Conclusa la campagna informativa IO NON RISCHIO svoltasi il 17 e 18 Ottobre a Gallicano nel Lazio, il Presidente del Gruppo, Emanuele Mastracci stila un rapporto su quanto fatto. Come prima cosa desidero ringraziare tutti i volontari che hanno contribuito anche in minima parte a realizzare questo importante progetto.

L'iniziativa nasce nel 2011 dalla collaborazione tra il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica. La campagna si svolge in località ad elevata pericolosità sismica e in alcune grandi città in cui si possono avvertire forti terremoti. Protagonisti principali di questa iniziativa sono i volontari, cittadini che si assumono in prima persona la responsabilità nella prevenzione del rischio e che scendono in piazza per sensibilizzare i cittadini rispetto al rischio sismico. Per quanto riguarda la nostra Associazione, ha partecipato per la prima volta quest'anno, con i temi sui Rischi Terremoto e Maremoto, dopo essere stati precedentemente formati in una serie di incontri conclusi con una discussione di una tesi sui temi trattati presso il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale.

La popolazione di Gallicano ha risposto con entusiasmo al progetto, molti bambini e adulti, in cui i nostri Volontari hanno risposto alle domande dei cittadini, fornendo poi del materiale illustrativo sugli atteggiamenti da tenere in caso di terremoto e maremoto.

Questo è solo il primo passo per sensibilizzare la popolazione ai rischi che ci sono sui nostri territori, invitiamo quindi tutta la popolazione a consultare la nostra pagina facebook, dove inseriamo quotidianamente eventi, iniziative ed allerte meteo. Concludiamo invitando tutti (sempre per ridurre il RISCHIO) a segnalare agli appositi uffici comunali le problematiche sul territorio di modo che si possa intervenire e migliorare.

Alessandra Francesconi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento