Genazzano, tutto pronto per il Palio di Brancaleone

E’ arrivato il momento tanto atteso per tutto l’anno dalla cittadinanza di Genazzano e dintorni. Il fine settimana del 25 e 26 giugno infatti la cittadina vestirà i panni rinascimentali e l’ambientazione sarà quella tradizionale e cavalleresca del...

13418369_1738326819741707_8580295878826726652_o

E’ arrivato il momento tanto atteso per tutto l’anno dalla cittadinanza di Genazzano e dintorni. Il fine settimana del 25 e 26 giugno infatti la cittadina vestirà i panni rinascimentali e l’ambientazione sarà quella tradizionale e cavalleresca del Palio di Brancaleone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione si terrà presso la suggestiva cornice del Castello Colonna a partire dalle 19 con una degustazione di vini locali e la cena rinascimentale. Alla luce di torce, duelli armati, falconieri, cavalieri, dame e cardinali, Papa Martino V e l'animazione della compagnia “Artèatro” . Domenica 26 giugno ci sarà, alle ore 10, il Corteo Storico e il Giuramento cavalieri ed alle ore 17 lo spettacolare Corteo in Costume Rinascimentale con i gruppi Storici delle Città di: Anagni, Artena, Carpineto Romano, Cave, Ciciliano, Monterotondo, Palestrina, Paliano dal Castello Colonna a Piazza G. E. D’Amico. Sempre nella stessa location si svolgerà il Certame Cavalleresco con Rievocazione Storica della Disfida di Barletta in un combattimento fra Tredici Cavalieri italiani e Tredici Cavalieri Francesi con la partecipazione del Gruppo sbandieratori “Città di Carpineto Romano”. La maestosa sfilata partirà dal Castello Colonna e si svolgerà per le vie del borgo medievale con principi, cavalieri, dame, trombettieri, tamburini, popolani, scudieri, sbandieratori, soldati d’epoca con spade, lance ed elmi ornati di penne multi colorate.

I personaggi di questo mirabile corteo storico daranno vita a scene di vita quotidiana frutto di un’accurata ricerca storica sugli usi e costumi del periodo. Nella sfilata si potrà ammirare la moda dell’epoca, una collezione di sfarzosi abiti realizzati con rigore sartoriale e con attenti studi storici ed iconografici, indossati dai principi e dalla corte, sia gli abiti dei popolani, delle persone che lavoravano nel Castello e nel borgo, la cui semplicità e povertà si evidenzia ancora di più nel confronto. Due mondi che convivevano nella quotidianità. Un tuffo nel passato di notevole suggestione. Il corteo arriverà in Piazza G.E. D’Amico: al suono di trombe, di musiche rinascimentali e spettacoli degli sbandieratori che eseguono mirabili figure scenografiche con abilità e destrezza, capaci di destare nel pubblico antiche emozioni, si dà inizio al Certame cavalleresco. Si schiereranno i tredici cavalieri italiani e i tredici cavalieri francesi che rievocheranno la storica “Disfida di Barletta” per lavare l’offesa che i francesi avevano fatto agli italiani chiamandoli codardi; i nostri anche se mercenari provenienti da varie parti d’Italia, combatteranno per salvare l’onore di una Patria, di uno Stato, di un’Italia che ancora non c’era ma che ne era pieno il loro orgoglio, nel sentirsi Italiani. Alessandra Francesconi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento