Gerardo Di Giammarino vince il premio Fiuggistoria

L'infermiere neo scrittore con il cassinate Gaetano De Angelis Curtis si aggiudica il prestigioso premio

Si chiama Gerardo Di  Gammarino  l'infermiere  neo scrittore  che insieme a Gaetano De Angelis  Curtis ( il cassinate  aveva presentato "La prima  guerra  mondiale e l'alta Terra di lavoro" )  è risultato   vincitore  del premio "Fiuggistoria- Lazio Merdionale"  la manifestazione  che si è tenuta  sabato scorso  presso la  sala consiliare della  città termale e giunta ormai  alla sua  ottava  edizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riconoscimento all'unanimità

Tornando al frusinate Gerardo  di Giammarino,   il riconoscimento  voluto  dallo storico  Piero Melograni,  è stato  unanime tra la  commissione in quanto lo scrittore  ha effettuato un lavoro di ricerca con  dovizia  di particolari. Chi  ha già avuto l'opportunità di leggere  il  testo,  ha avuto la sensazione di  trovarsi  catapultato in  quello spaccato di storia  ricco di  particolari,  dove  il clima  della proprie  radici si  respira dalla prima all'ultima  pagina . Ben  sedici  i finalisti  che si sono ritrovati  sabato  scorso  ad aspirare all'ambito  premio.  inutile  negarlo, i sia De Angelis  Curtis  che Di Giammarino  hanno dato lustro  alla  terra di Cicerone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento