rotate-mobile
Cultura

"Giocattolo sospeso", parte l'iniziativa per donare un giocattolo nuovo a chi ne ha più bisogno

I centri di raccolta scelti per l’iniziativa sono i centri diocesani della Caritas: a Frosinone in via Vosci, a Cassino in via Toti e a Sora in via Conte Canofari

La Provincia di Frosinone, i Comuni di Frosinone, Cassino e Sora uniti, insieme ad Assogiocattoli, per donare un giocattolo nuovo a chi ne ha più bisogno tramite le Caritas.

Si chiama “Giocattlo sospeso” l’iniziativa realizzata in collaborazione con Assogiocattoli che prevede la donazione di giocattoli nuovi da regalare ai bambini bisognosi. I centri di raccolta scelti per l’iniziativa sono i centri diocesani della Caritas: a Frosinone in via Vosci, a Cassino in via Toti e a Sora in via Conte Canofari. L’iniziativa è stata messa a punto durante una riunione che si è svolta a Palazzo Jacobucci. Vi hanno preso parte il presidente dell’Amministrazione provinciale Luca Di Stefano, il vicesindaco di Frosinone Antonio Scaccia, la presidente del Consiglio comunale e l’assessore alle Politiche sociali del comune di Cassino, Barbara Di Rollo e Luigi Maccaro, il vicepresidente di Assogiocattoli Genesio Rocca, il direttore aggiunto della Caritas della Diocesi Sora Cassino Aquino Pontecorvo Maria Rosaria Lauro, il vicedirettore Caritas della diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino Giovanni Paciotta.

“Ho accolto di buon grado la proposta di Genesio Rocca e Assogiocattoli – dichiara il presidente Luca Di Stefano – come punto di partenza per dare vita a iniziative durature nel tempo, che vadano oltre i singoli appuntamenti di circostanza ma permettano di creare le condizioni per avere a disposizione giocattoli nuovi di cui omaggiare i bambini anche in occasione di singole ricorrenze particolari, come il giorno del compleanno, con l’aiuto delle associazioni. Abbiamo deciso di partire dai centri più grandi della provincia per poi, eventualmente, estendere il progetto”.

“Questa iniziativa – ha detto invece Genesio Rocca, vicepresidente di Assogiocattoli – vuole essere uno stimolo per i cittadini a lasciare un giocattolo sospeso alle associazione, a disposizione di chi ne ha bisogno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Giocattolo sospeso", parte l'iniziativa per donare un giocattolo nuovo a chi ne ha più bisogno

FrosinoneToday è in caricamento