Grande apertura per la rassegna di chitarra "Ferentino acustica"

L' assessore alla cultura Schietroma conferma "Ancora una volta vanno rivolti i complimenti, non solo agli artisti, ma soprattutto alla vera anima del festival, il direttore artistico Giovanni Pelosi"

Non ha tradito le attese l’apertura della Rassegna Ferentino Acustica. In una piazza Mazzini trasformata in un teatro all’aperto è andata in scena una serata di grande livello artistico che ha entusiasmato e appassionato i tanti presenti.

Le esibizioni

Ad animare il concerto Giovanni Ferro, Fulvio Montauti, Tonino Tomeo. E conclusione della serata con la freschezza degli allievi dei corsi introduttivi di chitarra acustica. E dopo la seconda serata di concerti, sabato 14 luglio attesissimo appuntamento con la presenza di nomi che sono sinonimo di eccellenza e di virtuosismi con la chitarra. Si esibiranno infatti, Giovanni Monoscalco, Reno Brandoni, Edoardo De Angelis e Mimmo Locasciulli.

Il commento della delegata alla cultura Schietroma

 “Un gradissimo esordio per la rassegna Ferentino Acustica – ha dichiarato l’assessore alla cultura Angelica Schietroma ancora una volta vanno rivolti i complimenti, non solo agli artisti, ma soprattutto alla vera anima del festival, il direttore artistico Giovanni Pelosi. Ogni anno ci mette l’anima e la passione e i risultati sono straordinari. Ferentino acustica, non è solo musica, ma è anche occasione per promuovere l’immagine della nostra città. La piazza piena di queste serate ne è la migliore dimostrazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento