I canadesi ciociari tornano a Frosinone

La vicepresidente del Ciociaro Club of Windsor, Anna Vozza, si è recata in visita nei giorni scorsi pressi il Comune di Frosinone. Accompagnata dall'ex assessore provinciale alla cultura, Antonio Abbate, la rappresentante del prestigioso sodalizio che ha sede in Canada ha incontrato il vicesindaco di Frosinone, Fabio Tagliaferri, che ha salutato la gentile conterranea d'oltreoceano. "L'incontro di questa mattina ha costituito un'occasione importante per rinsaldare il rapporto di amicizia tra la nostra città e il club che, da 45 anni, rappresenta uno strumento insostituibile di aggregazione dei nostri connazionali oggi residenti nel meraviglioso Paese dell'America settentrionale, promuovendo inoltre la salvaguardia dell'identità e della storia ciociara. L'amministrazione comunale, infatti, intende valorizzare, come già avvenuto nel recente passato, con l'apporto del Club, le antiche tradizioni che legano i ciociari, in qualsiasi parte del mondo si trovino a vivere, oltre a creare e consolidare azioni che portino sviluppo economico. Daremo seguito a questo proposito con una serie di progetti che realizzeremo in più tappe, creando un futuro di opportunità che affonda le radici in un passato di cui noi ciociari siamo orgogliosi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento