Cultura

Isola del Liri, al via il progetto Erasmus EMUN+: ecco gli obiettivi

Diversi ragazzi provenienti da Italia, Polonia, Armenia, Lituania, Azerbaigian, Romania daranno vita ad un gruppo eterogeneo con lo scopo di creare una Residenza di Giovani, ognuno con diverse attitudini e conoscenze

Da mercoledì 18 agosto, fino a giovedì 26 agosto, Isola del Liri ospiterà il progetto Erasmus EMUN+ organizzato dall'Associazione Arts in Rome in collaborazione con l'Amministrazione comunale.

36 ragazzi provenienti da Italia, Polonia, Armenia, Lituania, Azerbaigian, Romania daranno vita ad un gruppo eterogeneo con lo scopo di creare una Residenza di Giovani, ognuno con diverse attitudini e conoscenze, il cui obiettivo sarà:

- Creazione di un murales nel Comune di Isola del Liri,

- Storytelling con riprese video e foto della Residenza per raccontare l’esperienza,

Creazione dell’animazione del Murales in 2D/3D,

- Creazione del video finale emozionale implementato alla Realtà Aumentata,

- Gestione condivisa dei Social Network dell’evento stesso per un uso consapevole e professionale,

- Creazione dei filtri AR di Facebook e Instagram per un’interazione tecnologica del Murales. Sviluppo dell’idea di gruppo e creazione,

- Visita e utilizzo dello spazio del FABLAB di Ferentino (Regione Lazio)

Inclusione sociale, giovani, rivalutazione ambientale e tecnologia in un unico evento. Qui il sito di Arts in Rome dedicato all'Erasmus artsinrome.com/emunplus-2/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola del Liri, al via il progetto Erasmus EMUN+: ecco gli obiettivi

FrosinoneToday è in caricamento