rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cultura Isola del Liri

Isola del Liri, presentato il calendario di eventi del luglio isolano

Musica, arte, teatro, gastronomia tipica di qualità: l’offerta è ampia, diversificata, e punta ad offrire un ampio e articolato ventaglio per ogni interesse e per ogni fascia di età

Un mese di luglio ricco di eventi da non perdere. Questa la promessa del sindaco Quadrini in conferenza stampa per la presentazione degli eventi del luglio isolano. Si parte il primo e due luglio con l’atteso ritorno nel territorio del Liri Blues Festival, grazie alla collaborazione con Events Isola e la Duke & Bird.

Il 3 luglio al teatro stabile comunale andrà in scena Teatro “Infiniti Mondi”. Il 5 luglio in piazza Santissima Triade sarà la volta del concerto della scuola Sonoria. Il 6 luglio, sempre in piazza SS. Triade si terrà il Saggio-Spettacolo della scuola di danza Dreaming di Fabiana Lettieri. Dal 7 all’11 luglio invece sarà grande festa per il SS. Crocifisso con la serata clou dei Kolors. Nel frattempo il 9 luglio inaugura la mostra “Omaggio alla donna ciociara” all’interno della Galleria Pisani. Ancora teatro il 12 luglio con “Lupus in Fabula” al teatro stabile comunale. Dal 15 al 17 luglio sono in programma i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio di Padova, in piazza Sant’Antonio. Il 16 luglio sarà la volta della XXX Edizione della Cascatalonga. Dal 22 al 24 luglio invece è in programma uno speciale percorso enogastronomico “Gaudium”. Il mese di luglio si chiuderà il 30 con la sfilata Moda Città della Cascata, in piazza XX Settembre.

Il sindaco Quadrini e l'assessore alla cultura Massimo D'Orazio confermano "Abbiamo presentato il programma degli eventi del Luglio Isolano, il mese in cui tradizionalmente si svolgono le principali manifestazioni della nostra città. Musica, arte, teatro, gastronomia tipica di qualità: l’offerta è ampia, diversificata, e punta ad offrire un ampio e articolato ventaglio per ogni interesse e per ogni fascia di età. Nel corso della stagione estiva puntiamo altresì a portare gli eventi in ogni quartiere, poiché riteniamo che ciascuna zona vada valorizzata e curata, in quanto partecipe a pieno titolo della unicità cittadina.Crediamo peraltro che i tempi siano maturi perché i Sindaci del territorio presentino insieme una programmazione di eventi in grado di rendere sempre più appetibile la Valle del Liri e del  Fibreno per un turismo popolare e consapevole, interessato alla bellezza dell’ambiente e a una offerta culturale sempre più diversificata e di qualità"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola del Liri, presentato il calendario di eventi del luglio isolano

FrosinoneToday è in caricamento