Cultura

Isola del Liri, "Odio su tela", un omaggio dell’artista Guido Gabriele

Il pittore ha spontaneamente posto il quadro in piazza De Boncompagni per sensibilizzare i cittadini contro la violenza sulle donne

“Odio su tela” è la speciale opera che l’artista Guido Gabriele ha donato alla città di Isola del Liri. Ieri mattina in occasione della Giornata Nazionale contro la violenza sulle Donna, lo stesso artista l’ha spontaneamente allestita in piazza De Boncompagni, rendendo omaggio alle vittime ciociare. Il sindaco della città di Isola del Liri nella stessa mattinata si è recato in piazza depositando un mazzo di rose rosse ai piedi del dipinto.

L’opera raffigura una donna accovacciata, resa muta dalla violenza subita di cui porta i segni sul corpo. L’artista ha posizionato ai piedi dell’opera un paio di scarpette rosse, simbolo della giornata unitamente ad una scritta incorniciata, “ODIO su tela”, con i nomi di alcune vittime del territorio: Samanta, Maria Domenica, Chiara, Gilberta, Serena, Adriana.

 “Un gesto davvero speciale quello di Guido Gabriele che ringrazio – ha detto il primo cittadino, Massimiliano QuadriniUn richiamo forte quello che Guido ha richiamato attraverso la sua arte. Le donne sono la spina dorsale della nostra società, delle nostre famiglie. Madri, mogli che abbiamo il dovere di amare sempre, ogni giorno. È inconcepibile che in una società che si definisce evoluta e moderna si verifichi un fenomeno come questo. Di fronte a dati allarmanti, abbiamo il dovere di riflettere profondamente su noi stessi e sull’esempio che mostriamo ai nostri figli. Guido Gabriele ci richiama tutti a questa riflessione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola del Liri, "Odio su tela", un omaggio dell’artista Guido Gabriele

FrosinoneToday è in caricamento