Isola del Liri, Grande successo per il concerto di beneficenza organizzato dall’Associazione Sos Donna

L'associazione contrasta il fenomeno della violenza di genere, offrendo consulenza specializzata per favorire l’evoluzione positiva delle difficoltà verso forme di relazione interpersonali maggiormente consapevoli

Strepitoso successo venerdì scorso, 29 marzo, per il concerto di beneficenza organizzato dall’Associazione Sos Donna, nello splendido scenario del Grey Club.

Posti a sedere sold out e sale stracolme del folto pubblico accorso per assistere alla serata. Non sono mancati sonori applausi agli artisti, ma soprattutto a chi ha reso possibile la manifestazione: la dottoressa Dionisia Andreucci consulente finanziaria presso la Consultinvest Investimenti S.I.M. di Frosinone, società che ha sponsorizzato l’evento; la XV^ Comunità Montana di Arce che lo ha patrocinato ed in particolar modo lo staff della Sos Donna, per essere in campo tutti i giorni ormai da sei anni nel contrasto al fenomeno della violenza di genere, offrendo consulenza specializzata, anche legale, alla coppia ed alla famiglia, al fine di favorire l’evoluzione positiva delle difficoltà verso forme di relazione interpersonali maggiormente consapevoli.

La risposta del pubblico è stata decisamente eloquente: la grande partecipazione ha confermato che la strada intrapresa sia quella giusta e stimolato tutti a solcare ancor più a passo spedito la direzione intrapresa. Il ringraziamento dei fondatori dell’associazione va ad ognuno di loro, che con un piccolo contributo renderanno possibili le attività ed i progetti già avviati dall’associazione. Il ricavato della serata infatti sarà utilizzato, tra le altre cose, anche in progetto che vedrà le consulenti di Sos Donna Sportello Telematico e Centro di Ascolto all’interno delle scuole per educare sin dall’infanzia ad un approccio che superi i pregiudizi verso le diversità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Pensava di essere povero, invece era titolare di ben nove ditte di trasporti, disabile raggirato

  • Morolo, scontro tra auto e bus, Ivan De Santis di 27 anni non ce l'ha fatta

  • Alatri, Giancarlo Straccamore trovato morto nella sua abitazione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento