menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La scuola di recitazione di Frosinone trionfa a Ferrara. I complimenti di Vacana

Finalista al Festival Internazionale delle scuole di Teatro di Ferrara, la scuola si aggiudica ben tre premi: miglior spettacolo, miglior attore e miglior attrice

La Scuola di recitazione di Frosinone diretta da Valerio Germani vince il FEST2019 di Ferrara. Finalista al Festival Internazionale delle scuole di Teatro di Ferrara, si aggiudica ben tre premi: miglior spettacolo, miglior attore e miglior attrice.

Lo spettacolo teatrale cui sono andati i riconoscimenti s'intitola “MOZART! UNA VOCE DAL BUIO”. Progetto teatrale inedito, scritto dal regista e insegnante di recitazione Valerio Germani, è uno spettacolo originale, frutto di un lungo percorso di cui la partecipazione al festival segna un primo traguardo per i giovanissimi allievi coinvolti, tutti di casa nostra. Eccoli i loro nomi: Flaminia Cesari, Alice Ciccarelli, Andrea Galella, Giacomo Di Lonardo, Melissa Palombo, Giorgia Oddi, Aurelia Di Iorio, Laura Giuliani, Robetra Trementozzi.

I 9 Giovanissimi attori e attrici sono cresciuti e si sono formati proprio con il Maestro Germani, che ha fatto di loro artisti dei bravissimi attori. Grandissimo successo la performance sia al Castello del Verginese in semifinale sabato 15, sia la finale di martedì scorso, 18 Giugno, nell'incantevole Teatro Comunale Claudio Abbado di Ferrara.

Un riconoscimento meritatissimo – scrive in una nota il Vice Presidente della Provincia Luigi Vacana – la scuola di recitazione di Frosinone è una vera e propria eccellenza non soltanto locale. Proprio lo scorso anno – continua Vacana – dopo un meraviglioso spettacolo al Palazzo della Provincia, abbiamo portato il loro teatro nei nostri borghi, con due bellissime serate in Val di Comino e a Cervaro. Un progetto che bisseremo a breve e che ci permetterà cosi di festeggiare il loro Premio”, ha concluso Vacana. Il riconoscimento di Ferrara è un incentivo a fare Teatro nel nostro territorio, e che conferma ancora una volta come la Ciociaria non si seconda a nessuno. In molti casi, come per il Fest2019, addirittura primi su tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento