Labico, grande successo per il concerto di capodanno dell’accademia Ergo Cantemus

L’orchestra di fiati diretta dal maestro locale Giuseppe Galli ha conquistato il pubblico presente con i canti natalizi e grandi classici della musica

Con l’accademia Ergo Cantemus di Tivoli, il maestro, nonché direttore Artistico Giuseppe Galli è tornato per la 30ma volta nella chiesa di Sant’Andrea Apostolo,  a Labico  dove, con la sua orchestra di fiati, ha tenuto il concerto di capodanno strappando applausi a non finire anche per la sua straordinaria esibizione con la carta vetrata, mentre l’orchestra era diretta per l'occasione dalla M° Antonio Sorcina, insegnante al Conservatorio di Frosinone.

Esibizione estemporanee

Non solo fiati, e sorprese, ma anche la voce di  Serena Pasquazzi accompagnata al piano sempre dal M° Giuseppe Galli che ha eseguito due bellissimi brani: Baby in a Manager di Sally De Ford e A Place in His Arms sempre dello stesso autore.Altra estemporanea esibizione quella del maestro direttore ospite, primo clarinetto della serata, Carlo Calcognini, che ha diretto: A tempeter’s Lullaby di Leroy Anderson  Arr. Philip Lang.

I presenti

Il concerto è stato aperto da un medley di brani natalizi  di fronte alle autorità presenti a partire dal Sindaco Giovannoli e dall’assessore alla cultura nonché del Presidente del Consorzio dei castelli Angelo Rossi e soprattutto da un attento pubblico, in una chiesa quanto mai gremita.

Il Consorzio della Sapienza i veri promotori

L'iniziativa è stata resa possibile grazie al Consorzio “ I Castelli della Sapienza” , una vera e concreta realtà per la zona, presieduto da Angelo Rossi, presente anche nella serata precedente a Cave insieme al sindaco Angelo  Lupi nel concerto, tenuto presso il Teatro Comunale dall’orchestra “Blue Ensamble” con Francesco Polletta al flauto, Michele Carere al clarinetto, Daniele Di Fazio al violoncello e Stefano Giovannone al violino e Tonino Giovannone al pianoforte tutti diretti dal M° Manlio Polletta, che hanno presentato nei paesi adenti al consorzio un fitto programma nella vasta area che va dai Monti Lepini ai Prenestini per sconfinare in Ciociaria a Paliano, dove si è esibita  la “Compagna Popularia .

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento