menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le leggi segrete del calcio svelate con una risata nel nuovo libro di Marco Fusi, Alfio Leotta e Biagio Panzani

"Il calcio in Italia è sempre stato e tuttora resta una cosa seria", scrive Alberto Brandi nella prefazione al libro, forse troppo seria, per questo, prosegue, "non si può non salutare con piacere l'uscita di un libro che sa ridere e far ridere...

"Il calcio in Italia è sempre stato e tuttora resta una cosa seria", scrive Alberto Brandi nella prefazione al libro, forse troppo seria, per questo, prosegue, "non si può non salutare con piacere l'uscita di un libro che sa ridere e far ridere sul calcio, italiano e non solo".

Non c'è dubbio, il calcio esprime un mondo a sé in cui ogni cosa ha senso nell'ambito di un comune sentire e di un insieme di precetti, taluni scritti e altri no, ma comunque conosciuti e condivisi, che determinano la logica dell'intero sistema. Così, ad esempio, accade sovente che il linguaggio dei commentatori sportivi, degli allenatori, degli atleti e dei semplici tifosi alluda un vero e proprio sistema di valori e di consuetudini, tacitamente conosciute e riconosciute nell'ambiente calcistico, da apparire talmente tecnico o astruso che non è facile, per chi non è un appassionato o un addetto ai lavori, afferrare pienamente l'esatto significato che le parole vogliono esprimere.

Scardinando goliardicamente ogni punto fermo Marco Fusi (testi e strip), Alfio Leotta (vignette) e Biagio Panzani (illustrazioni), inventano con disinvoltura un nuovo glossario calcistico, raccontano di campioni veri e presunti, creano proverbi e stemmi di squadre quantomeno improbabili, si lanciano nella rivelazione delle leggi segrete del calcio, filosofeggiano - si fa per dire - sui grandi dubbi del football, celebrano i grandi dimenticati ("Era un tecnico che fumava così tanto in panchina che un giorno l'arbitro sospese la partita perché non c'era abbastanza visibilità in campo"), raccontano i magnifici sporchi trucchi per segnare ai rigori. Chiude il libro un'esilarante serie di comic strip sulla vita da ultras.

Insomma un libro da leggere tutto d'un fiato, per scoprire allegramente "tutto quello che avreste sempre voluto sapere e che nessuno vi ha mai spiegato", ma soprattutto per ricordarci che il calcio, nonostante gli scandali e gli acquisti milionari, è e rimane soprattutto un gioco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento