L’Ordine dei Geologi del Lazio bandisce il Premio di laurea “Marcello Zalaffi 2017”.

L’Ordine dei Geologi del Lazio bandisce il Premio di laurea “Marcello Zalaffi 2017”.

received_10154980052287692

L’Ordine dei Geologi del Lazio bandisce il Premio di laurea “Marcello Zalaffi 2017”. 5mila euro alla migliore tesi in Idrogeologia. Troncarelli e Vagni: “Si tratta di un appuntamento molto sentito e atteso, che vuole ricordare un vero maestro per tante generazioni di geologi in particolare sulla ricerca e captazione di risorse idriche”.

I Geologi del Lazio valorizzano e premiano gli studenti universitari. L’Ordine, presieduto dal presidente Roberto Troncarelli, bandisce in collaborazione con Lete S.p.A l'edizione 2017 del Premio di Laurea, istituito per onorare la memoria di Marcello Zalaffi, apprezzato professor dell'Università La Sapienza, scomparso nel 2010. “Si tratta di un appuntamento molto sentito e atteso e che vuole ricordare più che un collega un vero maestro per tante generazioni di geologi, in particolare nella ricerca e captazione di risorse idriche. Ma è anche una bella opportunità per tanti studenti che hanno portato a termine un percorso di studi molto impegnativo e si ritrovano purtroppo con prospettive occupazionali incerte. Il premio di 5mila, grazie alla generosità dell'Acqua Lete sponsor del concorso, risulta decisamente elevato rispetto alla media di questo tipo di iniziative”, sottolineano con orgoglio il tesoriere dell’Ordine dei Geologi del Lazio, Fabrizio Vagni, e il presidente Roberto Troncarelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partecipazione al premio è riservata ai laureati che abbiano discusso una tesi di laurea in scienze geologiche di livello specialistica o magistrale, presso gli Atenei italiani nel periodo compreso tra il Primo settembre 2014 e il 31 ottobre 2016. “Le tesi dovranno trattare argomenti di carattere applicativo, attinente l’ambito professionale dell’idrogeologo, con riferimento alla ricerca degli acquiferi nei vari contesti geologici, allo studio della circolazione idrica sotterranea, alla valutazione della vulnerabilità degli acquiferi, alla loro gestione e difesa dagli inquinamenti – spiegano dall’Ordine dei Geologi del Lazio -. Coloro che intendono concorrere al premio di laurea devono consegnare la domanda, entro e non oltre il 10 marzo 2017, alla Segreteria dell’Ordine dei Geologi del Lazio, in via Flaminia 43 - 00196 Roma. Tutti i dettagli dell'iniziativa sono reperibili sul sito internet dell’Ordine dei Geologi del Lazio: www.geologilazio.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, muore in ospedale Massimo Santoro della storica gelateria “Bandiera Blu” di Colleferro

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento