Luce nell’Arte: Unindustria e Accademia unite in un connubio di arte e moda

Grande serata nella sede dell’accademia con la Maison Gattinoni

Luce nell’Arte, temi creativi tra moda e arte contemporanea”. E’  l’iniziativa proposta nell’ambito della Settimana della Cultura d’Impresa promossa da Unindustria Frosinone - Unindustria Sezione Tessile Abbigliamento Moda e Accessori - Accademia di Belle Arti di Frosinone. La kermesse, unica nel suo genere, si terrà il 10 novembre a partire dalle 17.00 nella splendida sede dell’Accademia di Belle Arti di  Frosinone,  in viale Giuseppe Mazzini  a Frosinone.

Arte moderna  e istallazione gattinoni

Nel corso dell’evento si potranno ammirare, accanto alle opere d’arte del Museo di Arte Contemporanea presente all’interno dell’Accademia, le istallazioni di abiti della Maison Gattinoni. Inoltre saranno aperti i laboratori, nei quali gli studenti si impegneranno a realizzare degli abiti con i tessuti forniti dalle aziende Klopman International e Tebro.

Creazioni in movimento

La giornata terminerà con una kermesse suggestiva, con giochi di luci, che pone l’accento sul binomio arte e moda dal titolo “Avanguardia, creazioni in movimento”, Tableau vivant ideata da Stefano Dominella, Presidente della Sezione Tessile Abbigliamento Moda e Accessori di Unindustria.

Saluti Istituzionali 

I saluti istituzionali verranno portati da Ennio De Vellis e Luigi Fiorletta, rispettivamente,  Presidente e Direttore  dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone, da Giovanni Turriziani, Presidente di Unindustria Frosinone e da Stefano Dominella Presidente della Sezione Tessile Abbigliamento Moda e Accessori di Unindustria.

Valorizzazione di giovani talenti

“Nell’ambito della Settimana della Cultura di Impresa di Confindustria, che si svolge a livello nazionale, a Frosinone abbiamo voluto cogliere l’occasione per promuovere la cultura d’impresa in una delle eccellenze del territorio: l’Accademia di Belle Arti, dando agli studenti la possibilità di esprimersi con la loro maestrìa e mettendo in stretto contatto il mondo dell’alta formazione  con quello dell’impresa – dichiara il Presidente di Unindustria Frosinone Giovanni Turriziani – Ringraziamo per il prezioso supporto dato dal Presidente Dominella e dalle aziende associate Klopman e Tebro che hanno subito colto lo spirito dell’iniziativa. E’ molto importante per noi, infatti, valorizzare i giovani talenti locali, vera risorsa per questo territorio. Auspichiamo che questo evento sia solo l’inizio di un proficuo dialogo e collaborazione futuri, al fine di favorire sempre più la contaminazione positiva tra il mondo dell’impresa e quello della cultura. Ringrazio il Presidente De Vellis ed il Direttore Fiorletta  per lo spirito costruttivo e di collaborazione dimostrato.Invitiamo tutta la cittadinanza a prendere parte ad un evento unico nel suo genere e assolutamente gratuito”

Vere e proprie opere d’arte

“L’importanza di questo progetto – dichiara il direttore dell’Accademia Luigi Fiorletta–è che vede protagonisti gli studenti dell’Accademia di Belle Arti, che attraverso i loro lavori creano dal nulla delle vere e proprie opere d’arte, in questo caso attraverso l’utilizzo dei tessuti di ogni genere e qualità. 
Unindustria e Accademia Belle Arti. L’iniziativa che vede insieme Unindustria Frosinone e l’Accademia di Belle Arti è un nuovo ed interessante appuntamento che si apre alla città e al territorio tutto. Tale iniziativa vuole anche e soprattutto evidenziare, come promotori di incontri e confronti con l’arte e la sua complessità attraverso iniziative culturali come “Luce nell’arte”, temi creativi tra moda e arte contemporanea. In questa occasione si ammireranno negli spazi di Palazzo Tiravanti, l’installazione di abiti della Maison Gattinoni tra le opere del MACA (Museo Arte Contemporanea Accademia), unitamente a Tableau vivant “Avanguardia, creazioni in movimento”, kermesse ideata da Stefano Dominella”. 


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus in Ciociaria: non uno ma due morti. In tutto 167 positivi, anche alla Città Bianca

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento