Cucina tipica ciociara: i 4 migliori ristoranti

Cibo genuino, piatti della tradizione, ambiente familiare: questi i segreti per riscoprire la migliore tradizione gastronomica nelle osterie del territorio

Chi per qualsiasi motivo arriva in Ciociaria deve assolutamente assaggiare i piatti tipici della cucina locale. Una cucina semplice ed ingredienti di una volta sono i segreti per rendere il pasto ottimo nella sua genuinità.

I prodotti tipici ciociari

Tra i legumi e gli ortaggi spiccano il fagiolo cannellino di Atina DOP e il peperone di Pontecorvo DOP. Ma si trovano anche broccoli, cavoli, fave, cicoria, carciofi. Fra i formaggi DOP troviamo il pecorino di Picinisco, la ciambella di Morolo, la marzolina, la caciotta di Amaseno e l’antico conciato di San Vittore. Nelle cucine di Frosinone regnano zuppe e minestre, come ad esempio la stracciatella, un brodo di pollo con l’uovo sbattuto, o la minestra fronne e patane, fatta con patate, cavolo cappuccio e peperoncino, o ancora la minestra revotata, a base di fagioli e verdure adagiata su una fetta di pane raffermo. I legumi sono protagonisti anche delle sagne e fagioli, una specie di maltagliati conditi con un sugo a base di fagioli cotti rigorosamente nella pentola di coccio. Le massaie ciociare preparano spesso i ‘fini fini’ una semplice pasta all’uovo molto simile ai tagliolini, ma tagliata ancora più finemente conditi con sugo al pomodoro, ma anche le fettuccine con rigaglie di pollo, ovvero durelli e fegatini sfumati con il vino e cotti nel sugo, o la polenta con broccoli e salsicce. Per quello che concerne la carne basta citare il prelibato maiale nero dei Monti Lepini, con cui si fanno pancette, capocolli, lardi, e le celebri coppiette. Fra i prosciutti è particolarmente pregiato il prosciutto di Guarcino. Tradizionale di tutto il territorio ciociaro è la pecora al sugo. L’agnello si cucina al forno o a scottadito, o nei celebri abbuoti o abbutticchi, involtini di interiora cucinati in padella e aromatizzati con prezzemolo, aglio, sale, pepe e peperoncino, diffusi anche sulle tavole abruzzesi, molisane e pugliesi. In zona si allevano anche le lumache, che vengono cucinate in umido e condite con pomodoro e prezzemolo.

Dove trovare queste prelibatezze a Frosinone? Ecco i nostri consigli:

Il ristorante La 'mbriachella

Si trova in via Maniano 203, un po’ fuorimano rispetto al centro città. La cucina è casereccia con piatti della tradizione Ciociara, non troppo elaborati ma ben fatti. Ottimi i “fini fini” o “maccaruni”. I condimenti per questa pasta sono essenzialmente due: in estate si preferisce un fresco e veloce sugo di pomodoro e basilico, mentre nei mesi invernali si preferisce un sugo di “recaglie” ovvero un sugo ricco di pomodoro fatto con gli scarti del pollo. Buona anche la polenta. Il locale di primo impatto è spartano e ciò che attira l’attenzione è una parete piena di maglie, sciarpe e gadget del Frosinone calcio…per una serata in tinta gialloblu!

Ristorante la Taverna

La Taverna di Frosinone sito in via Minghetti 68, è un ristorante che rispecchia a pieno i criteri di tipicità e tradizione del territorio. Infatti l’arredamento, le mura e la cucina rientrano alla perfezione nei canoni della tradizione ciociara. La cucina è tipicamente locale, anche se il titolare, lo chef Nicola, spesso si diletta nella preparazione di piatti diversi e sfiziosi con ricette da tutte le regioni. Cucina ciociara con ottimi prodotti specialmente le verdure di produzione propria. Ottima carta dei vini. Situato in pieno centro storico è un ottima location per turisti e pendolari, facile da raggiungere dopo una passeggiata tra le vie del centro.

Osteria Panzini

Sita in piazza Madonna della Neve è caratterizzato da un’ atmosfera  rustica, tipica delle osterie di una volta. Al centro della sala campeggia un enorme braciere su cui abitualmente si cucina la carne in un clima accogliente, casalingo, come a casa propria. I piatti forti sono arrosto di manzo tartufato, i maltagliati con fagioli e cotiche, fettuccine al sugo di pecora e trippa alla ciociara. Lo chef Giampiero Pigliacelli non ne sbaglia una! Specialità ciociare in un locale dall'ambiente campestre con braciere, scala a pioli e cappelli di paglia! Piccola curiosità: Già chi consulta il sito può farsi un’idea del clima che troverà nel locale visto che è disponibile in lingua italiana, inglese e …ciociara!

Trattoria Sellari

La trattoria è nella parte vecchia di Frosinone in via del Cipresso 26. Tipica trattoria ciociara che propone i piatti della tradizione dagli antipasti con prosciutto tagliato a mano, bruschette, salsiccia secca, e altre prelibatezze. Fantastici i “fini fini” al pomodoro e ottima la carbonara. In un ambiente familiare spicca la genuinità della cucina casalinga con un ottimo rapporto qualità\prezzo. Nata nel 1900, il ristorante trattoria Sellari è il più antico di tutta la provincia di Frosinone. La semplicità della sua cucina e la genuinità della materia prima utilizzata sono la chiave vincente di una gestione familiare che continua da circa un secolo. Qui si possono gustare piatti come "sagne e fagioli", la "rattattuglia", pollo alla pietra, spezzatino di bufaletta e baccalà in umido.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento