Montelanico e Il mondo delle donne: passato, presente e futuro

    Il mondo delle donne è un variegato arcobaleno di emozioni ad ogni età. Il mondo delle donne, che ha il sapore di ogni sua stagione e debolezza. Intenso sapore e determinante passione. Montelanico, sceglie in occasione della festa...

festa della donna-1

Il mondo delle donne è un variegato arcobaleno di emozioni ad ogni età.

Il mondo delle donne, che ha il sapore di ogni sua stagione e debolezza. Intenso sapore e determinante passione.

Montelanico, sceglie in occasione della festa della donna,di dedicare un momento di condivisione e confronto in una sorta di viaggio, in questo ideale mondo delle donne, tra il passato, presente e futuro. Organizzata, per questo fine settimana, una due giorni di incontri ed arte, nel suo più ampio respiro. Invitata a partecipare la scrittrice Caterina I. Paoletta, referente area cultura Age. Colleferro, ha subito detto si al suo paese adottivo. Natali romani, eppure legata come artista a questa terra .

Un articolo sul tema della violenza sulle donne, che fa da corollario ad un incontro di professionisti di ogni genere.

Interventi che si preannunciano arricchenti , dalla presenza della Dott.ssa Serena Zurma Presidente A.ge Colleferro, Prof.ssa Monica Architetti socia A.ge Colleferro , Dott. Lorenzo Appetito fisioterapista, scrittore e curarore rubrica la notizia h24.

Questi interventi di sostanza, faranno brillare e conoscere alcune diverse sfaccettature, punti di vista, non solo armonici colori di questo mondo. Tra le parole di un semplice articolo, al profondo di un romanzo di una donna con la sua valigia.

L' A.ge Colleferro si dimostra sempre presente con i suoi referenti a dare il segno del contributo fattivo verso le famiglie .

Ad accompagnare questo affascinante viaggio, ci sarà la musica e la voce di Simone Stefanucci, da poco rientrato dalla entusiasmante esperienza sanremese.

L' Amministrazione di Montelanico ha voluto fortemente dare un valore a questa iniziativa tutta rosa, come ci racconta, una referente della Consulta delle Donne di Montelanico.

"L’idea di base è stata quella di portare un messaggio di speranza, di donne che nonostante tutto ce l’hanno fatta a raggiungere i propri obiettivi. Si parlerà di donne che sono riuscite ad emergere contro ogni tentativo di repressione, donne di talento che hanno superato i più comuni stereotipi ed hanno lasciato un segno indelebile nella storia mondiale e del nostro Paese, donne coraggiose che hanno avuto la forza di restare sé stesse e che magari, non sono mai arrivate a rivestire ruoli importanti nella società, ma che con le loro battaglie, con il loro carattere e passione sono andate avanti nonostante tutto. Un grazie sincero a tutti coloro che interverranno e che hanno accettato con entusiasmo il nostro invito".

Sulla scia della volontà della consulta delle donne di Montelanico, della Amministrazione, dei professionisti, dei talenti, ci sarà davvero da arricchire cuore e mente.

L' evento ricordiamo, si sviluppa in due ricche giornate, dense di appuntamenti, tra il Sabato e la Domenica.

Interessante e da non perdere l' excursus del Prof. Alessandro Cacciotti e l' intervento storico della Prof.Edvige Onorati . Tutti gli appuntamenti nella locandina elencati, segnate dunque , sulla vostra agenda, sarebbe un peccato perdere questa bella occasione di crescita e condivisione culturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento