Oliviero 'Aldous' Fella, originario di Atina, contribuisce alla realizzazione del disco dei Rolling Stones

Il giovane musicista collaboratore della band è stato menzionato con altri membri dello staff nell'album appena uscito "Goat's Head Soup-2020"

Qualche giorno fa è uscito  "Goat's Head Soup-2020"  dei Rolling Stones. Niente di nuovo sul fatto che una delle band più famose del mondo, da sempre sulla cresta dell'onda, ascoltata e conosciuta praticamente da tutti faccia uscire un nuovo disco. La cosa più interessante è che anche qui c'è un pezzo di Ciociaria. Infatti tra le Credits dell'album insieme agli altri componenti del team viene citato un giovane di Atina che collabora con la band, Oliviero Aldous Fella.

Il giovane trasferitosi a Londra per seguire i suoi sogni e la grande passione per la musica commenta così sulla sua pagina social "Ieri e' uscito Goat's Head Soup-2020 dei Rolling Stones con i quali lavoro da 3 anni. E' un enorme privilegio essere citato nelle Credits dell'album insieme agli altri componenti del team. Credete sempre nei vostri sogni come io ho fatto con i miei."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un privilegio a livello professionale essere citati nel disco e un grande traguardo a livello umano per Oliviero!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento