menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carchitti 38 Sagra delle fragole 13

Carchitti 38 Sagra delle fragole 13

Palestrina, migliaia di persone per la Sagra delle Fragole ed a grande voce si chiede la DOP

La lunga maratona della 38^ sagra delle Fragole di Carchitti-Palestrina, avrà una piccola e importante coda con l’estrazione del 15 maggio, alle ore 21, all’interno della sede della Pro Loco, della lotteria che come primo premio la stessa Pro Loco...

La lunga maratona della 38^ sagra delle Fragole di Carchitti-Palestrina, avrà una piccola e importante coda con l'estrazione del 15 maggio, alle ore 21, all'interno della sede della Pro Loco, della lotteria che come primo premio la stessa Pro Loco, in collaborazione del concessionaria Busca Auto di Palestrina, ha messo in palio un'autovettura Renault Twingo Wave 1.0.

Grande successo, come al solito, lo hanno ottenuto le quattro giornate (suddivise in due fine settimana) ideate e organizzate dalla Pro Loco di Carchitti e Valvarino, giornate che hanno visto trasformarsi la grande frazione in un luogo di incontro per lo scambio di amicizie e soprattutto per la vendita di prodotti, in modo particolare la Fragola, con la Pro Loco che si sta spendendo moltissimo per far riconoscere la DOP al pregiato frutto. A Carchitti le fragole hanno un sapore veramente particolare e di qualità. Infatti, la stessa Pro Loco le ha offerte in diversi modi, grazie alle meravigliose donne che collaborano con loro e che lavorano in silenzio dietro le quinte, alcune per tutte le 38 edizioni.

Una macchina organizzativa perfetta che sa mettere in evidenza il prodotto, nato con il sudore della fronte, magari dei loro mariti che le producono. La politica di promozione che si sta attuando va nella giusta direzione.

Nell'ultima giornata di festa è stato confermato il gemellaggio con Beyres (cittadina ai sobborghi di Parigi), la cui visita di cortesia sarà ricambiata tra qualche giorno dai carchittani e con le reginette francesi che si sono mischiate tra la folla nel proporre fragole ai numerosi visitatori. Molto soddisfatto Glauco Savina, presidente della Pro Loco, che ha anche ricevuto la visita del Sindaco di Palestrina Adolfo De Angelis venuto ad omaggiare i francesi arrivati in gruppo e soprattutto gli abitanti della graziosa frazione che è il cuore pulsante dell'agricoltura della città di sant'Agapito Martire. "Sono molto contento di come siano andate le cose- ci ha detto il giovane presidente del comitato organizzatore e della Pro Loco Glauco Savina- devo ringraziare tutti i volontari che ci sono stati vicini nell'organizzare questa importante festa per Carchitti, il Comune di Palestrina, La Regione Lazio e tutti gli sponsor che ci hanno permesso di organizzare questa 38esima edizione, nella tradizione e nella speranza di portare a casa in futuro risultati importanti per il nostro prodotto".

Le brave cantanti dell'orchestra Moulin Rouge e il cabaret di Andrea Perroni, ma soprattutto il grandioso spettacolo pirotecnico, hanno chiuso i festeggiamenti.

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento