Palestrina, presentate le decorazioni pittoriche e gli affreschi di Palazzo Barberini

La decorazione pittorica ad affresco, visibile al pubblico e privata, è stata ampiamente illustrata dalla Dott.ssa Alessia Mariani, in un incontro che si è svolto a Palazzo Colonna Barberini di Palestrina, organizzata da  Articolo Nove.

 
La decorazione pittorica ad affresco, visibile al pubblico e privata, è stata ampiamente illustrata dalla Dott.ssa Alessia Mariani, in un incontro che si è svolto a Palazzo Colonna Barberini di Palestrina, organizzata da Articolo Nove.



Decorazioni ed affreschi che potrebbero riscrivere la storia della città, che ruota intorno al Santuario della Fortuna Primigenia, oggi meta di migliaia di visitatori che osservano i reperti archeologici della città. Purtroppo, sono state sempre lasciate indietro le pitture ad affresco sia quelle visibili al pubblico, e quelle che sono all’interno del palazzo, dove ancora abita il Principe Barberini.

Affreschi, che secondo la Mariani, hanno una valore enorme e che non sono mai stati studiati prima di oggi. Con la conferenza è stata presentata anche un'interessante pubblicazione proprio sugli affreschi nella quale gli stessi sono stati illustrati con dovizia di particolari proprio dalla Mariani.

Gian. Flav.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento