menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palestrina, pronta la nuova stagione del Teatro Principe

E' tutto pronto per l'avvio della rassegna teatrale comunale 2016 nella città di Palestrina, che avrà inizio domenica 6 marzo con il primo spettacolo in calendario dal titolo "Una Bugìa Tira l'Altra".

E' tutto pronto per l'avvio della rassegna teatrale comunale 2016 nella città di Palestrina, che avrà inizio domenica 6 marzo con il primo spettacolo in calendario dal titolo "Una Bugìa Tira l'Altra".




La stagione è patrocinata dal comune di Palestrina ed è stata fortemente voluta dal sindaco Adolfo De Angelis e dall'assessore alla cultura Valentina Innocenti, che hanno affidato l'organizzazione e la direzione artistica al conduttore radiotelevisivo Stefano Raucci, voce nota di RadioRadio. Il programma è molto accattivante: come detto nel primo spettacolo di domenica 6 marzo sarà in scena un cast di primissimo piano formato da nomi noti dello spettacolo come la bellissima Nathalie Caldonazzo, Gianni Ferreri, Nicola Canonico, Annalisa Favetti e Cecilia Taddei, protagonisti di una commedia divertentissima che avrà inizio alle 18,00.

Cinque sono le rappresentazioni teatrali in cartellone: dopo il debutto del 6 marzo, si replica con lo spettacolo di Barty Colucci, conduttore e show man di "Tutti Pazzi Per Rds", che sarà accompagnato in scena da Roberto Vellucci, già animatore di serate applauditissime al teatro Principe. Lo spettacolo, dal titolo "Tutti Pazzi Per Fotticchia", andrà in scena sabato 12 marzo alle 21,00.

Altro evento attesissimo è quello che porterà in scena il noto attore Michele La Ginestra (protagonista di "Cuochi e Fiamme", già nel cast di Rugantino e dei "Cesaroni" ultima edizione, nonché testimonial di fortunati spot televisivi): La Ginestra sarà protagonista domenica 3 aprile alle 18,00 di "M'Accompagno da Me", per un cocktail di risate e di grandi emozioni.

Domenica 17 aprile, sempre alle 18,00, spazio invece ad un concerto dedicato al grande Domenico Modugno, che vedrà interprete assoluto il grande Gennaro Cannavacciuolo: uno show di teatro-canzone che ripercorrerà la vita di uno dei più grandi artisti italiani, con l'accompagnamento di un gruppo musicale che suonerà dal vivo. Anche questo sarà uno spettacolo tutto da vedere.

La chiusura sarà invece affidata domenica 8 maggio alle 18,00 alla divertentissima piece teatrale scritta da Gianni Clementi dal titolo "Finché Vita Non Ci Separi", pluripremiata rappresentazione messa in scena dalla compagnia Teatro Nuovo dell'attore e regista Luciano Fontana.

Anche per questa edizione della stagione teatrale, i prezzi dei biglietti sono molto popolari e così anche per gli abbonamenti. "Abbiamo voluto allestire un cartellone comunque godibile per un pubblico di ogni età - dice l'assessore alla cultura di Palestrina Valentina Innocenti -, che si va ad affiancare alle tante altre iniziative che in questo 2016 vedono il teatro Principe tornare ad essere un punto di riferimento assoluto per la cultura della città e del territorio. Il riscontro positivo in termini di pubblico e di gradimento della passata stagione ci ha indotto ad offrire nuovamente agli appassionati di teatro un cartellone ricco di nomi importanti e di spettacoli di assoluta qualità".

L'abbonamento intero ai 5 spettacoli costa soltanto 60 euro, mentre il ridotto per ragazzi Under 14, Over 60, iscritti a centri anziani e associazioni locali costa ancora meno, solo 50 euro. I biglietti hanno un costo variabile dai 14 ai 18 euro a seconda dello spettacolo e si trovano a disposizione di chi vorrà acquistarli oltre che a teatro, negli storici punti vendita come la Profumeria Lunghi e la Tabaccheria Stellani a Palestrina. Per informazioni e prevendite: 06.95302326 - 366.322.8761
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento