rotate-mobile
Cultura Paliano

Paliano, online il bando per partecipare al concorso di cortometraggi del "Festival Corto... Ma non troppo!"

Da 10 anni è il Festival nazionale di cortometraggi organizzato dalle strutture socio riabilitative Casa Johnny e Casa Mary di Paliano in collaborazione con l’associazione di promozione sociale L'ONDA, con l’obiettivo di dare voce ai protagonisti del disagio mentale, fisico e sociale

Da 10 anni è il Festival nazionale di cortometraggi organizzato dalle strutture socio riabilitative Casa Johnny e Casa Mary di Paliano in collaborazione con l’associazione di promozione sociale L'ONDA, con l’obiettivo di dare voce ai protagonisti del disagio mentale, fisico e sociale. Nel corso delle edizioni trascorse (9) il Corto...ma non troppo ha avuto un’ampia risonanza nazionale, coinvolgendo strutture associazioni e cooperative che si occupano di riabilitazione psichica, fisica e sociale che hanno potuto così confrontarsi sulle tematiche e sulle condizioni che condividono.  Al centro i temi come l’unicità della personala riabilitazionel’inclusione sociale e la condivisione.

L’iscrizione è gratuita e aperta a tutti: strutture, centri e associazioni che esercitano nel contesto della salute mentale e che si occupano di disabilità in generale, singole persone con disabilità psico-fisiche, istituti scolastici (classi o gruppi), autori autonomi, famosi o neofiti.

Tutti i cortometraggi vengono valutati da una Giuria Popolare composta dagli utenti di centri e strutture partecipanti e da tutte le altre realtà anche non iscritte al concorso che si occupano di disagio fisico psichico e sociale con cui nel corso degli anni l’organizzazione è venuta a contatto, oltre che da una Giuria di Esperti del settore cinematografico. Consenso riscosso anche da parte di professionisti: la scorsa edizione in gara anche due cortometraggi del regista e attore Alessandro Haber. Il Presidente Onorario del Festival è il regista Stefano Veneruso, nipote dell’artista Massimo Troisi a cui è ispirata la manifestazione.

Quest’anno ci sarà la DECIMA EDIZIONE del Festival Corto... Ma non troppo!, un vero traguardo. La manifestazione è per noi un ponte in grado di collegare le nostre strutture, il nostro lavoro, con altre realtà che si occupano di disagio psichico e fisico con le quali poter strutturare una rete di contatti e di scambio. È la possibilità di mettersi in gioco attraverso il mezzo cinematografico al pari dei professionisti di quel mondo che spesso li ha esclusi o solo raccontati. Finalmente anche per loro e per noi c’è uno spazio, un luogo e un tempo per godere della possibilità di far sentire la nostra voce. - commenta Enzo Prisco Amministratore delle strutture riabilitative palianesi e Direttore Artistico del Festival.

Per tutte le informazioni sull’evento e sul concorso si rimanda al sito della manifestazione www.festivalcortomanontroppo.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, online il bando per partecipare al concorso di cortometraggi del "Festival Corto... Ma non troppo!"

FrosinoneToday è in caricamento