menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, cento pacchi alimentari offerti dall'Associazione non-profit ENZIMI/BIG per le famiglie disagiate

"Desideriamo ringraziare questa associazione che, con la sua donazione, ci permette di dare un ulteriore sostegno alle famiglie in difficoltà anche a causa dell'emergenza sanitaria in atto."

Ben cento pacchi alimentari sono stati offerti dall'Associazione non-profit ENZIMI/BIG nell'ambito del progetto di mobilità sociale e destinati a famiglie o realtà che versano in condizioni economiche di disagio, pacchi confezionati con prodotti locali dei territori.

Alla consegna ufficiale dei doni il presidente di Enzimi Giusy Ciani, ha dichiarato: "Il Comune di Paliano è un comune responsabile e l'Assessore alle Politiche Sociali Eleonora Campoli è sensibile ai temi di solidarietà e sinergie con l'obiettivo di edificare soluzioni e aiuto. La donazione è stata generata da BIG, realtà che ha promosso l'iniziativa con il suo progetto di mobilità sociale, che Enzimi ha scelto di sostenere in virtù dell'etica sociale del progetto. BIG trasporta solidarietà e questa è la grande rivoluzione culturale nelle comunità, dove la socialità passa attraverso il movimento e la dinamicità delle interazioni. Con la Mobilità Sociale di BIG, si è ritenuto di voler presentare i servizi di mobilità che trasportando solidarietà, hanno dimostrato come sia possibile distribuire doni ai più bisognosi con dignità, fornendo una risposta all'utenza in tempo reale, grazie all'ausilio della tecnologia avanzata".

"Desideriamo ringraziare questa associazione che, con la sua donazione, ci permette di dare un ulteriore sostegno alle famiglie in difficoltà anche a causa dell'emergenza sanitaria in atto. Oltre a ciò, è stato possibile anche favorire il progresso dell’economia locale con il confezionamento di pacchi con prodotti locali. Siamo consapevoli che tali aiuti, in questo momento così difficile, non siano certamente sufficienti a soddisfare le esigenze di chi si trova in situazioni di disagio fisico, psichico ed economico, ma questo gesto di vicinanza e comprensione è un modo per non far sentire soli i cittadini più fragili". Il Sindaco Domenico Alfieri e l'Assessore alle Politiche Sociali Eleonora Campoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento