Paliano, progetto “Lettore cittadino attivo”: conclusioni finali

L'assessore Adiutori "Possiamo ritenerci estremamente soddisfatti dei risultati ottenuti e dei frutti di ciascun progetto in cui ogni partecipante attraverso le varie “forme di lettura” è diventato protagonista dell'attività"

Venerdì 19 ottobre alle ore 16,30, presso il teatro Esperia di Paliano, verranno presentati le attività e i lavori realizzati nell'ambito del progetto “Lettore cittadino attivo” ideato dal Sistema Biblioteche Valle del Sacco.

Il coinvolgimento della scuola e dei 'lettori' adulti

Dall'ottobre dello scorso anno, il programma ha inglobato tre fasi distinte dedicate a diverse fasce di età e tipologia di utenti. La scuola dell'Infanzia ha aderito con “L'officina della lettura, arte e musica”, appuntamenti dedicati ai bambini di 5 anni in cui questi venivano stimolati nella loro capacità di associare le immagini e le emozioni in trasformazioni grafiche a partire dall'osservazione di opere di arte contemporanea e dalla lettura dedicata a questi dipinti attraverso libri adatti all'età. Inoltre, ogni lettura aveva come denominatore comune l'accompagnamento musicale al fine di stimolare l'associazione del colore al suono delle note. Gli studenti di alcune classi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Paliano hanno realizzato delle miniguide turistiche e loro stessi hanno accompagnato genitori e curiosi per il paese raccontando gli angoli storici più caratteristici di Paliano atrtaverso la storia, le curiosità e gli aneddoti.
Infine, un folto gruppo di adulti è stato impegnato in ”gruppi di lettura” a partire dal libro “L'amore perduto” di Dacia Maraini, vale a dire incontri che hanno previsto la lettura contemporanea del testo fra un gruppo di lettori che si sono ritrovati periodicamente a discuterne fino alla loro collaborazione nella messa in scena dello spettacolo teatrale “Il dolore delle donne” ad opera dell'Associazione Culturale “Arte & Spettacolo”.

Il commento dell'assessore alla cultura Valentina Adiutori

Nel corso dell'evento di venerdì si potrà dunque assistere alla presentazione dell'intero progetto attraverso opuscoli, materiali illustrativi, libri e la proiezione di docu-film. "Il progetto “Lettore cittadino attivo” ha permesso di promuovere diversi gruppi di lettori che con modalità diverse hanno potuto ricavare stimoli e incentivi ad approfondire un tema, da quello più drammatico sulla violenza sulle donne, a quello informativo con le guide turistiche a quello ludico con la simbiosi fra arte e musica. Possiamo quindi ritenerci estremamente soddisfatti dei risultati ottenuti e dei frutti di ciascun progetto in cui ogni partecipante attraverso le varie “forme di lettura” è diventato protagonista dell'attività. Ringrazio naturalmente la dott.ssa Gabriella Mariani per aver seguito ogni fase del progetto". Queste le parole del vicesindaco e assessore alla Cultura Valentina Adiutori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento