menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, successo per il primo incontro “lettore/cittadino attivo”

Il prossimo incontro è previsto per venerdì 3 novembre alle ore 17 presso la biblioteca comunale

Venerdì 27 ottobre, presso la biblioteca comunale, si è tenuto il primo degli incontri previsti nell’ambito del progetto “Lettore/cittadino attivo” ideato dal Sistema Biblioteche Valle del Sacco. 

L'obiettivo

L’iniziativa sembra aver attirato da subito un folto numero di appassionati lettori che hanno cominciato a scambiarsi riflessioni sul libro che cominceranno a leggere: “L’amore rubato” di Dacia Maraini.  Scopo del progetto è infatti formare di gruppi di lettori che, a partire dalla lettura individuale di un testo, si apprestano poi a riportare nel gruppo pensieri, critiche, considerazioni, fino a giungere, alla fine del ciclo, a fornire queste deduzioni all’ Associazione Culturale Arte & Spettacolo che proverà a elaborare il tutto e metterlo in scena attraverso una rappresentazione teatrale.

Il commento del vice sindaco e assessore alla cultura Valentina Adiutori

Presente il vicesindaco e assessore alla Cultura Valentina Adiutori che ha commentato: "Sono contenta che l’iniziativa abbia già raccolto tanta partecipazione, perché ritengo che già essere qui, significhi fare una scelta importante: scegliere di dedicare un po’ di tempo a noi stessi come persone al di fuori del tram tram della quotidianità. Le relazioni, le discussioni, gli scambi di opinioni, sono tutte azioni che completano la nostra personalità, ci arricchiscono e rispondono al bisogno insito di socialità".

Il prossimo incontro è previsto per venerdì 3 novembre alle 17 presso la biblioteca comunale di via del Pontone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento