Sabato, 16 Ottobre 2021
Cultura Piglio

Piglio, due confratelli in cammino verso la Santità con l’Immacolata.

Nel centenario della fondazione  del Movimento  mariano “Milizia di Maria Immacolata” (1917-2017) da parte di P. Massimiliano Kolbe e di P. Quirico Pignalberi, insieme ad altri cinque confratelli, Suora Elisabetta Patrizi, autrice del libro...

Nel centenario della fondazione del Movimento mariano "Milizia di Maria Immacolata" (1917-2017) da parte di P. Massimiliano Kolbe e di P. Quirico Pignalberi, insieme ad altri cinque confratelli, Suora Elisabetta Patrizi, autrice del libro "Venerabile P. Quirico Pignalberi e San Massimiliano Kolbe", vuole evidenziare un percorso parallelo verso la santità compiuto dai due francescani, ciascuno nel suo parrticolare tipo di vita: missionario Kolbe, maestro dei novizi l'altro nel nascondimento del Convento di san Lorenzo a Piglio; proveniente il primo dalla martoriata Polonia ed il secondo dalla operosa terra ciociara.

Con pazienza certosina l'Autrice suora Elisabetta, che ha all'attivo diverse pubblicazioni, offre al lettore un quadro che mette accuratamente in risalto le diverse personalità tra i due Francescani uniti dall'amore totale verso l'Immacolata: Kolbe gia santo che sacrificò la propria vita al posto di un padre di famiglia nel campao di Ausshwitz nel 1941, e Pignalberi che è stato dichiarato "VENERABILE" da Papa Francesco il 3 Marzo 2016.

Tutte e due, guidati dallo Spirito Santo e dall'Immacolata insieme ad altri cinque confratelli hanno dato vita alla Milizia dell'Immacolata , "un esercito che combatte contro la Massoneria, mano destra del demonio e contro ogni genere di male, avendo come condottiera la Vergine Maria che ha schiacciato il capo al serpente ed ha vinto ogni eresia".

Il libro "Venerabile P. Quirico Pignalberi e San Massimiliano Kolbe", offre uno spaccato minuzioso sull'ambiente, sull'epoca storica in cui sono vissuti e si sono formati, col metodo educativo del passato e ci dona questo prezioso contributo che sarà sicuramente utile per chi vorrà conoscere più da vicino questi due "astri luminosi nel firmamento della Chiesa" e dell'Ordine Francescano OFM Conv. proprio in ricorrenza del 1° centenario della fondazione della milizia dell'Immacolata che conta milioni di iscritti.

"La milizia dell'Immacolata - scrisse padre Kolbe- è una visione di vita cattolica sotto forma nuova, consistente nel legame con l'Immacolata, nostra mediatrice universale presso Gesù.

Suo scopo è impegnarsi nell'opera di conversione dei peccatori, eretici, scismatici in particolare dei massoni, e nell'opera di santificazione di tutti sotto il patrocinio e per la mediazione di tutti sotto il patrocinio e per la mediazione di Maria Immacolata". L'Autrice riesce a delineare non solo i punti di convergenza di Kolbe e Quirico Pignalberi, ma anche i veri lineamenti di queste due anime ciascuna radiosa di luce propria ed inconfondibile.

Per saperne di più occorre leggere attentamente il libro.

Il libro verrà presentato nei luoghi dove il P. Quirico è stato presente fisicamente: a Trevi nel Lazio, a Piglio, a Serrone, ad Acuto, ad Anzio in ricordo:

- del 715° anniversario della morte del Beato Andrea avvenuta il 1 Febbraio 1302;

- dell'80° anniversario della visita di San Massimiliano Kolbe a Piglio avvenuta nel Febbraio 1937;

- del primo anno che P. Quirico è stato dichiarato Venerabile da Papa Francesco il 3 Marzo 2016;

- del 32mo anniversario della traslazione della salma del P. Quirico dal cimitero del Serrone alla Cappellina del Sacro Cuore a Piglio avvenuta il 30 Marzo 1985;

- del 35° anniversario della morte del P. Quirico avvenuta ad Anzio il 18 Luglio 1982;

- del 76° anniversario della morte di San Massimiliano Kolbe avvenuta il 14 Agosto 1941;

- del 1° centenario della fondazione della Milizia dell'Immacolata avvenuta il 16 Ottobre 1917;

Giorgio Alessandro Pacetti

Copertina del libro

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piglio, due confratelli in cammino verso la Santità con l’Immacolata.

FrosinoneToday è in caricamento