Piglio, iniziano i festeggiamenti della Madonna delle Rose

Non si è ancora spenta l’eco della “Perigrinatio Mariae” della statua della Madonna  di Fatima che per tre giorni è rimasta nella città di Piglio dal 26 al 28 maggio esposta alla venerazione dei fedeli per opera del gruppo UNITALSI sezione...

interno-del-santuario-della-madonna-delle-rose-2

Non si è ancora spenta l’eco della “Perigrinatio Mariae” della statua della Madonna di Fatima che per tre giorni è rimasta nella città di Piglio dal 26 al 28 maggio esposta alla venerazione dei fedeli per opera del gruppo UNITALSI sezione Anagni-Alatri in occasione dei cento anni dall’apparizione della Vergine ai tre pastorelli, Giacinta, Francesco e Lucia che un altro appuntamento soprattutto di fede e di devozione è stato messo in programma dal Comitato delle mamme in onore della Madonna delle Rose.

Le origini storiche della profonda venerazione a Maria risalgono a qualche secolo addietro, quando la popolazione pigliese, per intercessione della Madre Santissima detta delle Rose, fu liberata dalla peste. Il popolo, per gratitudine dell'ottenuto beneficio, proclamò la Madonna delle Rose compatrona di Piglio. Il miracolo ebbe luogo il 30 Ottobre del 1656, in una cappellina fuori le mura di Piglio, dove, successivamente, è sorto il Santuario mariano come ringraziamento per la "salvezza del popolo pigliese".

I festeggiamenti, allestiti per la quarta volta dal Comitato delle Mamme iniziano nel Santuario della Madonna delle Rose il 30 Maggio con un triduo alle ore 17,00 (recita del Santo Rosario e a seguire la celebrazione della Santa Messa).

VENERDI 2 Giugno alle ore 20,30 avrà luogo la celebrazione della Santa Messa nel Santuario, officiata da don Gianni Macali nella doppia veste di parroco e cappellano della Confraternita. Seguirà poi una prima suggestiva processione notturna dal Santuario mariano alla Collegiata Santa Maria Assunta con la bella e sacra statua lignea, la stessa che verrà poi solennemente portata in trionfo per tutte le vie del centro storico Lunedì 5 Giugno, preceduta alle ore 10,00 da una solenne concelebrazione della Santa Messa nella Collegiata Santa Maria Assunta, presieduta da Mons. Lorenzo Loppa.

Le iniziative ricreative prevedono:

Sabato 3 Giugno ore 21,00: - serata romana-stornelli e canzoni celebri con Riccardo Amici “voce de Roma”;

Domenica 4 Giugno ore 21: -concerto Melody Band Live, a seguire alle ore 22,00 Cabaret con la partecipazione di Marco Capretti di Made in Sud, presenta Stefano Raucci di “Radio Radio”.

- Lunedì 5 Giugno ore 21,00: -spettacolo musicale con Tiziano Tour show; a seguire alle ore 23,00 un grandioso spettacolo pirotecnico a cura di Scarsella Fire Works di Alatri concluderà come al solito i festeggiamenti della Madonna delle Rose.

Il Comitato delle Mamme ringrazia in modo particolare la popolazione e tutti coloro che hanno contribuito per la buona riuscita della festa.

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento