Domenica, 24 Ottobre 2021
Cultura Piglio

Piglio, record di presenze per il presepe di P. Quirico Maria Pignalberi nel convento di San Lorenzo

Il presepe rimarrà aperto fino al 1° Febbraio, festa liturgica del Beato Andrea Conti.

Il presepe rimarrà aperto fino al 1° Febbraio, festa liturgica del Beato Andrea Conti.

Il presepe computirizzato, costruito con mezzi di fortuna, ma non senza una propria eleganza dal Venerabile P. Quirico Maria Pignalberi alla fine degli anni '50 e successivamente perfezionato dagli "amici del presepe Massimo ed Alberto" che ne curano la manutenzione ordinaria, rimarrà aperto fino al 1° Febbraio 2017 festa liturgica del Beato Andrea Conti. I visitatori, oltre a gustare un angolo di Paradiso, potranno ammirare nella cornice di squisita povertà francescana gli eventi che si riferiscono alla nascita del Salvatore e le diverse attività umane che si avvicendano alla sua presenza (allevamento degli animali, trasporti, artigianato, nell'arco della giornata dall'alba al tramonto) e fare poi una visita davanti al sepolcro del suo ideatore presso la Cappella del Sacro Cuore all'estremità orientale del complesso francescano. La visita al presepe può essere effettuata, dietro richiesta, tutti i giorni dal Lunedì al Sabato, dalle ore 10.00 alle ore 12,00 fino a Mercoledì 1° Febbraio 2017. Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piglio, record di presenze per il presepe di P. Quirico Maria Pignalberi nel convento di San Lorenzo

FrosinoneToday è in caricamento