Pontecorvo, Boom di presenze per la 66esima edizione del Carnevale

Un successo di pubblico e per l’organizzazione affidata, per la prima volta, all’Asm Multiservizi in collaborazione con l’associazione San Grimoaldo e con l'assessorato alla cultura

“E’ stata una 66eseima edizione del Carnevale di Pontecorvo di grande successo. Un successo di pubblico con migliaia di persone in piazza e un successo per l’organizzazione per la prima volta affidata all’Asm Multiservizi in collaborazione con l’associazione San Grimoaldo. Il tutto coordinato dal vice sindaco e assessore alla Cultura Moira Rotondo. Un ringraziamento va a loro, ma soprattutto ai maestri della carta pesta che, ancora una volta, hanno saputo incantare ed emozionare. Vorrei ringraziare le carabinieri, polizia locale, protezione civile e Aipe per la grande attenzione avuta nel curare la sicurezza. L’appuntamento è per il prossimo anno, per una nuova ed emozionante edizione del carnevale di Pontecorvo”. Lo comunica il sindaco Anselmo Rotondo.

I carri

I carri che hanno sfilato sono stati 3: “Si Ricomincia da qui” dei fratelli Marco e Pasqualino Rosati e Pietro Pulcini. “Indossate la Maschera” del gruppo Arts Carnival e “Capitan Uncino” di Guido Della Posta.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento