menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Proclamati i vincitori del “Premio Subiaco”, gli autori delle migliori tesi di laurea 2015 inerenti Subiaco e il territorio della Valle dell'Aniene

Per il secondo anno consecutivo il Comune di Subiaco premia le migliori tesi di laurea realizzate su temi inerenti il territorio.

Per il secondo anno consecutivo il Comune di Subiaco premia le migliori tesi di laurea realizzate su temi inerenti il territorio.

L'iniziativa nasce con l'intento di incentivare i numerosi studenti universitari locali a indirizzare il loro talento e la loro professionalità su aspetti che riguardano la città di Subiaco, accrescendo studi e progettualità sul territorio sublacense.

Per i primi tre classificati il Comune di Subiaco ha previsto un riconoscimento economico, come borsa studio, di 500 ? ciascuno.

Dopo il successo del primo anno la seconda edizione si connota nuovamente per lavori di qualità, che riguardano temi molto diversificati ma assolutamente interessanti.

Lo scorso anno risultarono vincitori:

le Dottoresse Lonoce Barbara e Paglia Emanuela, per la tesi di Laurea in Architettura: "Riqualificazione delle aree di margine dell'ex Cartiera di Subiaco";

La Dottoressa Spila Francesca, per la Tesi di Laurea in Disegno Industriale : "Favole in tavola";

La Dottoressa Zivi Gina per la Tesi di Laurea Magistrale in Informazione e sistemi editoriali : "Il fondo fotografico dei Monasteri benedettini di Subiaco".

Quest'anno la commissione, composta dalla Prof.ssa Maria Rosaria Sebastiani Dirigente Scolastico dell'I.I.S. "Braschi - Quarenghi", dal Dott, Alberto Foppoli rappresentante del Parco dei Monti Simbruini, dal la Prof.ssa Santa Appodia Insegnante e dal Prof. Paolo Capitani, storico locale, ha ritenuto di premiare i seguenti lavori:

Tesi di Laurea Triennale in Ingegneria Civile - Ambientale - "Nuovo progetto in legno lamellare del vecchio ponte storico pedonale di Sant'Antonio sito in Subiaco" del Dottor Onori Emanuele, Tesi di Laurea Magistrale in Scienze della Storia e del Documento del Dott. Refrigeri Francesco "L'incastellamento nell'area sublacense. Riflessioni sulle dinamiche insediative tramite un sistema informativo geografico (GIS)"

Tesi di Laurea Magistrale in Gestione e valorizzazione del territorio del Dott. Matteo Pelliccia.

La premiazione dei vincitori, con annessa premiazione dei loro lavori, avverrà Sabato 20 febbraio, ore 17.00 presso la Biblioteca Comunale.

"E' un'iniziativa a cui teniamo molto a cui vogliamo dare continuità. - ha commentato il Sindaco Francesco Pelliccia - Giovani cittadini, brillanti, che concentrano i lori lavori universitari sulla città costituisce un patrimonio di energie di grande rilevanza, capaci anche di costituire idee e spunti qualificati per le politiche che riguardano la città. Voglio ringraziare per il lavoro profuso Veronica Micozzi, consigliere delegata alla cultura ed Enrico De Smaele delegato alla scuola che hanno sempre creduto in questo percorso."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento