Refice, una tesi dedicata a Samuele Pagano

Cristian Iacobelli discuterà del musicista atinate, formatosi a Napoli, alla scuola, tra gli altri, di F. Martucci

Venerdì 19 ottobre alle 16, Cristian Iacobelli discuterà, in sede di tesi presso il conservatorio Refice di Frosinone, la produzione di Samuele Pagano, musicista atinate, formatosi a Napoli, alla scuola, tra gli altri, di F. Martucci. La tesi di laurea in Canto, che è stata realizzata sotto la supervisione della professoressa Eloisa Maria de Felice, inquadrerà la figura del musicista ciociaro nel contesto della cultura musicale tra XIX e XX secolo, sottolineando il ruolo delle cappelle musicali dei piccoli centri, delle bande e soprattutto della pratica musicale diffusa non soltanto nei salotti aristocratici, ma anche in quelli della piccola e media borghesia e nei luoghi di ritrovo dei piccoli paesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento