Ripi, al via la presentazione di "Natale al Museo" e il convegno in onore di S. Barbara

Dal 7 dicembre al 6 gennaio presso il Museo dell' Energia ci sarà una serie di eventi gratuiti tra scienza, cultura popolare e tradizioni

Il Museo dell’energia e il Comune di Ripi, grazie ad un progetto finanziato con il contributo del Consiglio regionale del Lazio, la collaborazione del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Frosinone, del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Ripi, dei volontari dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo di Ripi e Strangolagalli e dell’Istituto Comprensivo Ripi, si apprestano ad inaugurare la terza edizione del “Natale al museo”.
Le attività cominceranno il prossimo 7 dicembre e termineranno il giorno 6 gennaio, festa dell’Epifania.  Tutti gli eventi sono gratuiti.

Convegno sulla storia di S. Barbara

Giovedì 7 dicembre alle ore 18 presso i locali del museo, in occasione della ricorrenza della protettrice dei minatori (4 dicembre), è in programma un convegno sul rapporto tra fede e mito nella storia di Santa Barbara. Martire cristiana, il cui culto è molto popolare grazie ai suoi patronati, Santa Barbara è considerata protettrice contro i fulmini e il fuoco e, di conseguenza, contro le morti causate da esplosioni o da colpi d'artiglieria. Il suo patronato su numerose professioni militari (artiglieri, artificieri, genio militare, membri della marina) è tale al punto che le polveriere vengono chiamate ancora oggi "santebarbare". La Santa è inoltre patrona di tutto ciò che riguarda il lavoro in miniera e soprattutto dei vigili del fuoco. Esperti locali tracceranno un quadro attraverso il quale avvicinarsi alla storia di Santa Barbara, alla storia del territorio, dell'antica “Miniera delle Petroglie” risalente al 1868 e delle tradizioni che nel tempo hanno caratterizzato questo culto.

I partecipanti

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Ripi Roberto Zeppieri, dell’Ing. Fabio Leandro Cuzzocrea (Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Frosinone) interverranno il Rev.do Sacerdote don Silvio Seppani (Parroco delle parrocchie del Santissimo Salvatore e San Rocco in Ripi), gli anziani “narranti” dell’Associazione Centro Anziani “Zio Nino” (a testimonianza del progetto “Museo della Memoria, racconti di vita vissuta”) e Mario Di Giorgio (Ispettore Antincendi Esperto del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Frosinone - Medaglia d'oro al valor civile). Moderera' gli interventi Federico Varazi (Direttore Scientifico del Museo dell'energia di Ripi).

Gli eventi per Natale

Le manifestazioni continueranno il 14 e 15 dicembre al Piazzale Polivalente di Ripi in Via Umberto I° (ore 10.00 - 12.30/15.00 - 17.00) con i “Giochi popolari in piazza”. Sarà allestito un divertente percorso didattico con giochi tradizionali e attività fisiche per i bambini insieme agli animatori dell’AICS – Associazione Italiana Cultura e Sport Frosinone. Il 5 gennaio al Museo dell’Energia alle ore 17.30 tornano gli incontri con la scienza con “Biscotti e comete, il gusto della scienza! La stelle comete tra scienza e tradizione popolare”. Laboratorio didattico per bambini sui dolci di Natale con incursioni scientifiche da parte di esperti astronomi e scienziati. Domenica 17 dicembre alle ore 17.00 per “Un presepe al museo” presso i locali comunali in via Bartolomeo Stefanio verrà inaugurato il presepe artistico a cura del Gruppo Presepistico Ripano. Infine il 6 gennaio dalle ore 9.30 al Piazzale Polivalente di Ripi in Via Umberto I° “Aspettando la Befana”. Grande festa per bambini con gli animatori di AICS del Comitato di Frosinone in attesa dell’arrivo della Befana in teleferica. Fino alle ore 12.00 verranno distribuiti gratis gadgets a tutti i bambini presenti. Gli eventi della terza edizione  del “Natale al museo” termineranno alle ore 18.00 con il “Concerto dell’Epifania” alla Sala Polivalente tenuto dalla Banda musicale “Antonio Luciani” di Ripi-Pofi-Strangolagalli.

La mostra sui dinosauri

Inoltre, la mostra allestita presso il Parco geominerario “Le Petroglie”, “The world of dinosaurs”, l’esposizione itinerante più spettacolare d'Europa di modelli di dinosauri al vero, durante le festività, sarà aperta ogni sabato e domenica, l’8 dicembre e tutti i giorni dal 26 dicembre al 7 gennaio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento