Roma, Al Bioparco è arrivata una coppia di fennec, la più piccola volpe del mondo

Al Bioparco di Roma è arrivata una coppia di fennec, la più piccola volpe esistente al mondo, ma dalle orecchie più grandi, in proporzione alle dimensioni corporee.

MDG_6270 FENNEC_vert

Al Bioparco di Roma è arrivata una coppia di fennec, la più piccola volpe esistente al mondo, ma dalle orecchie più grandi, in proporzione alle dimensioni corporee.

La femmina, di nome Aisha, è nata nel giugno 2014 presso lo Zoo di Jihlava, nella Repubblica Ceca, il maschio si chiama Biko ed è nato a maggio 2015 presso lo Zoo di Attica, Atene.

In due animali si stanno acclimatando nella loro nuova area che si trova vicino al Rettilario, accanto a quella dei suricati, piccole manguste africane.

L'arrivo è avvenuto nell'ambito dell'attività dell'EAZA (Associazione Europea Zoo e Acquari) di cui il Bioparco è membro e che per questa specie ha istituito uno Studbook , un registro in cui sono inseriti tutti i dati degli esemplari fennec presenti negli zoo europei che ha l'obiettivo di monitorare la popolazione presente in cattività in vista di futuri progetti di conservazione.

DA SAPERE - Una delle minacce per alcune popolazioni di fennec è la crescente attività antropica che ne sta comportando il declino. Nei mercati locali di alcuni Paesi del Nord Africa, ad esempio, i giovani fennec vengono catturati per essere venduti illegalmente nei mercati come animali da compagnia o sono esposti in bella mostra per i turisti che scattano foto ricordo. Gli adulti sono uccisi per la pelliccia, utilizzata essenzialmente dalle popolazioni locali.

BIOLOGIA - Con i suoi 60 cm di lunghezza e 1 kg di peso, il fennec è il più piccolo canide esistente ma in proporzione le sue orecchie, lunghe ben 10 cm, sono le più grandi dell'intera famiglia. Le orecchie costituiscono il 20% della superficie corporea e fungono da veri e propri pannelli termoregolatori per disperdere il calore in eccesso.

È diffuso nei deserti sabbiosi e nelle aree semi-desertiche dell'Africa settentrionale, dal Sahara Occidentale fino in Egitto. Territoriale e monogamo, la coppia vive con la prole formando un nucleo familiare che di solito non supera i dieci individui. Onnivoro, si nutre principalmente di cavallette ma anche di altri insetti, lucertole e gechi, uccelli, uova, piccoli roditori, frutti e tuberi.

GLI 'ULTIMI ARRIVATI' - La coppia di fennec del Bioparco si aggiunge ad altre due specie arrivate recentemente: cinque gazzelle dama e due potamoceri.

Le cinque gazzelle appartengono alla sottospecie Nanger dama mhorr e sono di età compresa tra i due e i quattro anni. Sono nati presso lo Zoo di Monaco e quello di Rotterdam e provengono da "Zoom di Torino".

I due maschi di potamoceri sono fratelli nati a marzo 2015 presso lo Zoo di Wroclaw, in Polonia. I due animali appartengono alla sottospecie Potamochoerus porcus pictus, inserita in un programma europeo di conservazione in cattività (EEP).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Credit foto: Archivio Bioparco – M. Di Giovanni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento