rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cultura

Roma, al Caffè letterario dell'Università La Sapienza Cinzia Baldini presenterà il romanzo "Il soffio della speranza"

Cinzia Baldini è al suo sesto romanzo. Dopo "Semplicemente donna", "Orichalcum", "Il Veleno di Circe",  "Non Nobis Domine – I custodi della verità" e "Elektron", tutti editi da Linee Infinite Edizioni, l'autrice si ripresenta con una...






Cinzia Baldini è al suo sesto romanzo. Dopo "Semplicemente donna", "Orichalcum", "Il Veleno di Circe", "Non Nobis Domine - I custodi della verità" e "Elektron", tutti editi da Linee Infinite Edizioni, l'autrice si ripresenta con una nuova struggente storia, questa volta sul tema complesso quanto attuale della maternità e della sterilità.



"Il soffio della speranza" conferma le grandi capacità narrative di Cinzia Baldini e la sua grande versatilità, il suo vasto eclettismo, che le permette di passare dalla fantascienza al romanzo d'amore a quello scientifico. Cinzia Baldini è un'autrice di fiducia della casa editrice Linee Infinite. Scrittrice prolifica ed instancabile, sa variare i temi e comporli in avvicenti avventure che non tralasciano il lato umano e sentimentale della vita. Il consolidato rapporto con Linee Infinite le ha permesso di approfondire gli argomenti a lei cari, dall'amore all'archeologia, passando per i problemi legati alla maternità, giungendo a una sintesi che le permette di costruire storie di rara efficacia.

Il myo-inositolo, uno zucchero alcolico che il Dott. Vittorio UNFER utilizza come cura della sindrome dell'ovaio policistico, sono al centro del romanzo di Cinzia Baldini. Un prospetto in allegato illustra la carriera del Dott. UNFER e la storia del myo-inositolo.

In allegato: comunicato stampa, copertina del libro, foto dell'autrice.














Per ulteriori informazioni:





© Riproduzione riservata

Francesca 17 marzo 2016 11:32

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, al Caffè letterario dell'Università La Sapienza Cinzia Baldini presenterà il romanzo "Il soffio della speranza"

FrosinoneToday è in caricamento