Roma, Al teatro Testaccio debutta "Pazzi per lo show"

Improvvisazione e comicità. Un binomio perfetto per uno spettacolo che si preannuncia carico di risate. Al teatro Testaccio arriva il trio formato dai fratelli Gianfranco e Gaspare Manuguerra e Mandita Musat, pronti a debuttare con "Pazzi per lo...

tutti pazzi per lo show

Improvvisazione e comicità. Un binomio perfetto per uno spettacolo che si preannuncia carico di risate. Al teatro Testaccio arriva il trio formato dai fratelli Gianfranco e Gaspare Manuguerra e Mandita Musat, pronti a debuttare con "Pazzi per lo show" dal 3 all'8 maggio. Una commedia unica nel suo genere, per la regia dello stesso Gianfranco Manuguerra, che lascerà il pubblico senza parole grazie ad una serie di colpi di scena e una girandola di equivoci divertenti.

Lo spettacolo spazierà su vari temi di tematica attuale e si dividerà in più momenti: dalla moglie arrabbiata e preoccupata del ritardo del marito che si troverà di fronte alla scusa più antica, "Esco per comprare le sigarette", alla storia di Ulisse naturalmente storpiata e riproposta in maniera comica toccando i punti più salienti del romanzo, fino al coinvolgimento di due anziani alle prese con la selezione di una badante sexy e formosa da poter allietare le loro giornate (che vedrà Mandita Musat nel personaggio de "la badante abbondante") e tante altre gag che regaleranno alla platea una autentica ondata di buonumore. Da non perdere.

TEATRO TESTACCIO VIA ROMOLO GESSI

DAL 3 ALL'8 MAGGIO 2016

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ORE 20.30 - SABATO E DOMENICA ANCHE POMERIDIANA ORE 17.30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento