menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Zequila

Antonio Zequila

Roma, Antonio Zequila racconta il suo pescatore di Amalfi

Il 5 aprile  nel Salotto d’autore di Sara Iannone Vip e nobili alla presentazione del libro edito da Viola Editrice.

Il 5 aprile nel Salotto d'autore di Sara Iannone Vip e nobili alla presentazione del libro edito da Viola Editrice.

Martedì 5 aprile 2016, alle ore 18,30 nei saloni di Palazzo Ferrajoli, "Il Salotto d'autore" di Sara Iannone presenta "Il Pescatore di Amalfi". Il libro di Antonio Zequila, edito da Viola Editrice, è un viaggio tra i sentimenti, i pensieri e le sensibilità dell'autore, raccontato attraverso storie di vita vissuta.

Il ritratto che ne esce, mostra uno Zequila complesso e fortemente radicato nei suoi valori, quello della famiglia prima di tutti. In queste pagine non si rinnega l'Antonio spavaldo, seduttore ed edonista, anzi, non mancano i racconti delle sue storie romantiche più famose e intriganti; lo Zequila inedito che emerge, è quello più intimo e introspettivo che decide di mettersi a nudo svelando anche le sue fragilità, le sue insicurezze, la sua fede... che forse metterà in discussione.

"Il Pescatore di Amalfi", che già nel titolo vuole sottolineare il suo legame forte con il territorio e il suo grande amore per il mare, segna un punto di svolta nella vita personale e professionale di Antonio Zequila; non è un punto d'arrivo né un punto di partenza, ma un punto fermo sul passato, una piattaforma da cui proseguire in avanti con rinnovato slancio.

Alla presentazione, patrocinata dalla "Accademia Costantina", con Antonio Zequila e Sara Iannone, racconteranno le "avventure" del Pescatore di Amalfi, Deborah D'Agostino, scrittrice e membro commissione arte e cultura BPW - International, e Simona Tuliozzi della "Viola Editrice".

In platea: Gennaro Rimauro, presidente dell'Accademia Costantina; Carmen Russo; Roberto Rocchi, fotografo autore della copertina del libro; Vittorio Sgarbi, Mario Zamma, Monica Setta?

Al termine una degustazione di profumatissimi pani arricchiti con gli straordinari olii extra vergine d'oliva Tamìa di Pietro Re, rigorosamente prodotti in agricoltura biologica e certificati Dop Tuscia. Sapori genuini che esaltano il valore del territorio secondo un principio caro ad Antonio Zequila.

E per chiudere in dolcezza, torta e bollicine per il brindisi di Antonio Zequila con tutti gli ospiti: Guglielmo Giovanelli; Patrizia e Giada de Blanck; Lando Buzzanca; Maurizio Mattioli; Daniela del Secco d'Aragona; Carolina Rey; Elena Russo; Maria Monsè; Demetra Hampton; Eleonora Vallone; Adriana Russo; Nadia Bengala; Simona Decina; Andrea Roncato; Leopoldo Mastelloni, Pascal Persiano; Annamaria Palipiero; Pietro Genuardi; Karim; Jennifer Rodriguez; Janet De Nardis; Jucas Casella; Alessandra Barzaghi; Matteo Garrone; Adriano Aragozzini?

Sono attesi Emanuela Arcuri, Valeria Marini, Simona Tagli, Carlo Conti, Sofia Bruscoli, Max Tortora e molti altri?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento