menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
maurizio_zaccaria_e_francesco_marino_anagni

maurizio_zaccaria_e_francesco_marino_anagni

Roma, la Rassegna "Ascolta la Ciociaria" in onda sulla Radio Vaticana

La ‘grande musica’ espressa dalla rassegna “Ascolta la Ciociaria” sarà nuovamente inserita nelle programmazioni del canale italiano, europeo, ed in streaming in onda sulla Radio Vaticana. Ospite della trasmissione il M° Francesco Marino,

La 'grande musica' espressa dalla rassegna "Ascolta la Ciociaria" sarà nuovamente inserita nelle programmazioni del canale italiano, europeo, ed in streaming in onda sulla Radio Vaticana. Ospite della trasmissione il M° Francesco Marino,

maurizio_zaccaria_e_francesco_marino_anagni

compositore ed ideatore della manifestazione che ingloba, accanto ai talenti laziali, musicisti affermati di levatura internazionale. Domenica 11 ottobre 2015 - ore 16.00-17.00 - andrà in onda la seconda puntata di un ciclo di trasmissioni dedicate alla Rassegna "Ascolta la Ciociaria", nel corso del programma "Diapason" in onda in FM 105 MHz e sul sito https://www.radiovaticana.org/it1/diretta.asp. Nella puntata, curata dal M° Stefano Corato, ascolteremo estratti di tre concerti relativi alla IX edizione della Rassegna "Ascolta la Ciociaria", con i pianisti Michelle Candotti, Greta Insardi e Maurizio Zaccaria, eventi realizzati rispettivamente presso il Teatro Comunale di Fiuggi, il Liceo "Martino Filetico" di Ferentino e la Sala della Ragione di Anagni. Saranno proposte le "Variazioni su un tema di Corelli Op.42" di Sergej Vasil'evi? Rachmaninov, "Percorsi", "Arietta" e "Valzer nobile" di Francesco Marino, "Ciaccona BWV 1004 in Re minore" di Johann Sebastian Bach/Ferruccio Busoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento