Roma, comincia la stagione dell'Associazione Librai Lungotevere Oberdan

Le scuole sono finalmente finite, eppure il pensiero di dover nuovamente spendere centinaia di euro per i libri di testo dell'anno successivo rimane un tarlo difficile da scacciare, soprattutto in un momento in cui anche una cifra del genere

Le scuole sono finalmente finite, eppure il pensiero di dover nuovamente spendere centinaia di euro per i libri di testo dell'anno successivo rimane un tarlo difficile da scacciare, soprattutto in un momento in cui anche una cifra del genere

assume un valore del tutto diverso. Per ovviare a questo problema, in Italia esistono tantissimi mercatini dell'usato che permettono di trovare ottimi libri a prezzi davvero convenienti. Ad esempio a Roma, da circa 25 anni, l'Associazione Librai Lungotevere Oberdan offre tale servizio ai cittadini dall'estate fino all'autunno: parliamo di circa 22 furgoni carichi di libri usati per scuole medie e scuole superiori, esposti al pubblico ed acquistabili con un risparmio in termini economici davvero notevole.

Acquistare libri usati conviene?

Sono ancora in molti quelli che storcono il naso quando si tratta di comprare merce usata, eppure per i libri andrebbe sempre fatta un'eccezione, soprattutto a questo livello di convenienza economica. Dunque la risposta è positiva: conviene comprare libri usati, anche per via dei tantissimi sconti proposti dai librai dell'associazione Lungotevere Oberdan, che permettono di risparmiare il 50% su prezzi già molto convenienti. Ovviamente è sempre il caso di ascoltare ciò che tali librai hanno da dire: se volete strappare i pezzi migliori agli altri, recatevi al mercatino in mattinata e, soprattutto, evitate di visitare i 22 camion solo sul finire dell'estate, perché potreste perdere occasioni e, soprattutto, trovarli deserti. Infine, il consiglio più prezioso è quello di prenotare i testi: un'operazione che può anche essere svolta online.

Come vendere i libri usati

Prima di lanciarvi all'acquisto dei libri usati per i vostri figli, dovrete anche considerare l'opzione di vendere quelli che non vi servono più. Ed i librai dell'associazione non rifiuteranno mai di acquistarveli per un buon prezzo. Certo, a volte la fatica sembra più grande del guadagno, visto che i libri vanno mantenuti in buono stato e vanno predisposti per il trasporto in contenitori adeguati. In questo senso, è consigliabile trasportarli da loro utilizzando ad esempio delle scatole di cartone con maniglia, che potrete ordinare anche online visitando piattaforme specializzate come Ratioform.In questo modo l’integrità dei vostri volumi verrà salvaguardata e avrete anche una confezione maneggevole nel caso in cui voleste proporre i vostri libri a più potenziali acquirenti.

Guadagnare con i libri? Ecco i consigli dei librai Il primo consiglio per guadagnare con i libri usati è mantenerne intatte le condizioni, perché più sono rovinati, più il prezzo precipita. In questo senso, dovrete mantenere il più possibile integra la copertina, evitare di farli scarabocchiare dai vostri figli e venderli immediatamente, per evitare che vadano fuori corso. Infine, il consiglio è di provare a venderli nei mercatini o nei forum appositi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento