menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
2 high lights

2 high lights

Roma, conto alla rovescia per la manifestazione “Lungo il Tevere…Roma 2015”

Ai nastri di partenza la manifestazione romana che offrirà bordo fiume un ricco programma culturale e di intrattenimento per arricchire l’estate della Città Eterna

Ai nastri di partenza la manifestazione romana che offrirà bordo fiume un ricco programma culturale e di intrattenimento per arricchire l'estate della Città Eterna

Anche quest'anno all'ombra del biondo Tevere sarà possibile vivere un ricco programma di appuntamenti interessanti. Complice la tredicesima edizione della manifestazione "Lungo il Tevere Roma 2015" che per l'estate capitolina offrirà ai suoi avventori un nutrito programma culturale, di intrattenimento, di degustazione, di happening solidali e perfino spirituali.

Dopo l'incredibile successo delle ultime edizioni, dal 12 giugno Lungo il Tevere Roma tornerà quindi ad animare le serate dell'estate romana e ad intrattenere chi ha scelto la nostra città per trascorrere le vacanze.

La manifestazione, giunta al suo tredicesimo anno di attività, si preannuncia ancora più spettacolare e coinvolgente. L'obiettivo è aiutare cittadini e turisti a riscoprire il fascino di un fiume che narra la storia non solo della città di Roma ma di tutta la civiltà occidentale. Una sfavillante collana di "perle" artistiche, artigianali ed enogastronomiche impreziosirà le banchine (ristrutturate e riqualificate dall'Associazione Culturale La Vela d'Oro prima e dopo l'evento) nel tratto che va da Ponte Sublicio a Ponte Sisto, valorizzando il meglio della cultura italiana ed estera.

Anche quest'anno l'Associazione culturale "La Vela d'Oro" ospiterà lungo il Tevere un intrattenimento ricco e articolato. A cominciare dall'associazione Bryaxis per l'arte e l'armonia - sponsorizzata da Sorgente Group - che sul panoramico palco proporrà spettacoli teatrali e di musica classica completamente gratuiti. L'Associazione Bryaxis si avvarrà inoltre della collaborazione di istituzioni culturali come il Conservatorio di Santa Cecilia che proporrà ballate moderne reinterpretate da strumenti classici e un selezionato repertorio. Mentre all'Accademia delle Belle Arti verrà affidata l'organizzazione di rassegne di artisti contemporanei e di opere antiche. Da segnalare che l'Associazione Bryaxis promuove l'intrattenimento rispettoso dei limiti dell'inquinamento acustico e ambientale e ospiterà anche una Libreria Mondadori, un punto Sky, una postazione di Radiocolonna e alcuni volontari dell'Unicef. L'iniziativa si avvale della collaborazione artistica di Rossano Baldini, Cristiana Vaccaro e Arte 2 o. Tra i tanti personaggi attesi sulla scena Michela Andreozzi, Roberto D'Alessandro, Daniele Parisi, Gabriele Linari e Fabrizio Parenti. E sempre su questo palco in arrivo tanti eventi charity con testimonial vip.

Il 23 giugno qui andrà in scena uno degli storici eventi della kermesse dedicato al web e ai suoi protagonisti. Un incontro sulle nuove frontiere della comunicazione, dell'arte e dell'intrattenimento 2.0. Per proseguire poi il 7 luglio con il Torneo solidale di biliardino a favore de "La Cicogna frettolosa Onlus" a cui sono attesi Greta Scarano, Marco Belardi, Federico Russo e Marco Palvetti. A grande richiesta non poteva mancare la quarta edizione del concorso letterario "Poeta Saltimbanco" intitolato a Franco Califano e aperto a tutti gli autori di poesie e/o monologhi in lingua romanesca ispirati alla filosofia di vita del grande cantautore. Cerimonia di premiazione in agenda il 21 luglio.

E poi le mostre lungo la banchina con i miti, le sfingi e le chimere di Alba Gonzales, maestra nell'arte della scultura, attraverso i quali l'artista raffigura passioni recondite e incubi inconsci della nostra anima. Altra grande presenza l'artista internazionale Karen Thomas, esponente della nuova corrente neo-espressionista. E poi il pittore Renzo Mezzocapo che affascinerà con le sue opere.

Intensa poi l'attività prevista presso il Caffè Letterario che in collaborazione con la Casa Editrice E/O organizzerà tutti i giorni presentazioni di libri corredate da reading e incontri con gli autori. Qui troveranno spazio molte iniziative dedicate alla musica classica, jazz fino ad arrivare alla più emozionante tradizione popolare romana. Ma anche la presentazione di avanguardie in campo cinematografico e letterario.

E sempre in tema artistico da segnalare che un'area della kermesse sarà dedicata ad una interessante e inedita rassegna sul cinema muto che durerà tutta l'estate.

Sosta poi al Chakra Art Café per vivere l'estate romana da protagonisti. Organizzato per animare la manifestazione estiva con numerose e costanti attività culturali, il Cafè metterà a disposizione una vasta libreria per chi volesse approfittare di una passeggiata per fermarsi a leggere.

Anche lo sport troverà il suo spazio all'interno dell'iniziativa. Oltre al biliardino si andrà dalle boccette al mini golf fino al ping pong: saranno tante le competizioni - alcune organizzate con obiettivi charity - a cui si potrà partecipare.

E in tema di solidarietà tutte le domeniche, in collaborazione con il Centro Missionario Francescano Onlus, alle 18 sarà celebrata una Santa Messa all'aperto sulle banchine altezza ponte Garibaldi.

Uno stand verrà dedicato all'operato dei Frati Minori Conventuali. Grazie alla supervisione di Padre Paolo Fiasconaro, con l'ausilio di video, fotografie e mostre, saranno promosse le realtà missionarie e le opere che i Frati Francescani portano avanti nelle più sparute realtà del mondo.

Tutte le iniziative culturali descritte saranno realizzate senza alcun contributo pubblico.

L'ingresso alla manifestazione e a tutte le sue iniziative culturali è gratuito.

LE ATTIVITÀ DELL'ASSOCIAZIONE VELA D'ORO PER IL RECUPERO DELLA BANCHINA DEL TEVERE

L'Associazione Vela d'Oro, che da tredici anni organizza la manifestazione "Lungo il Tevere Roma", prima di ogni edizione esegue un vero e proprio recupero ambientale dell'area - che va da Ponte Sublicio fino a 130 metri a valle di Ponte Sisto - con varie attività tra cui la rimozione dei detriti che si accumulano durante l'inverno a causa delle piene del fiume. La pulizia della banchina, con mezzi Ama e personale di società specializzate al servizio dell'associazione. Pulizia delle arcate dei ponti dai graffiti con l'ausilio dell'ufficio del Decoro Urbano di Roma Capitale, sistemazione del manto e ancora smaltimento delle baracche e dei presidi dei senzatetto presenti sulla banchine, raccolta e smaltimento di ogni tipo di rifiuto abbandonato sulla banchina durante l'inverno e disinfestazione e derattizzazione di tutta l'area.

Questa prima fase di bonifica è totalmente a carico dell'associazione che si occupa poi anche del benessere dei ciclisti della pista ciclopedonale che viene non solo riparata dai danni invernali ma diventa parte integrante della manifestazione e grande momento aggregativo. Per questo l'associazione mette a disposizione dei ciclisti bottigliette di acqua, postazioni bagno e rastrelliere per le biciclette.

L'associazione, sempre a sue spese, si occupa inoltre della riallocazione dei sampietrini della banchina danneggiati dalle piene del Tevere, della vigilanza dell'area 24 ore su 24, della messa in sicurezza della banchina con 2.200 metri di transenne, dell'illuminazione e della raccolta differenziata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento