Cultura

Roma, e-lusso sbarca nella capitale con la sua moda del lusso con il rispetto dell’ambiente

Come Cristiano &Franco Russo, parrucchieri romani nel loro salone di via Frattina si dedicano alla cura ed alla bellezza del capello, Alessandro Bettini e Davide Dorfmann di e-lussoportano a Roma il lusso di tendenza. Un brand di artigianato Made...

Come Cristiano &Franco Russo, parrucchieri romani nel loro salone di via Frattina si dedicano alla cura ed alla bellezza del capello, Alessandro Bettini e Davide Dorfmann di e-lussoportano a Roma il lusso di tendenza. Un brand di artigianato Made in Italy,e-lusso coniuga la moda del lusso con il rispetto dell'ambiente.

Utilizzando materiali di recupero dei più famosi brand quali Louis Vuitton, Hermés, Prada, Fendi, Versace, Dior, Chanel, MiuMiu, Gucci, Valentino, solo per citarne alcuni, Alessandro e Davide danno nuova vita a borse ed accessori di lusso per donne di classe; borsette, pochette, bag stile vintage si rifanno il look: fiori, stelle, cristalli swarovski personalizzano le secondhand.

Il lusso delle acconciature di Cristiano &Franco Russo ben si associa con il designer esclusivo, colorato, glamour delle creazioni die-lusso. Il progetto di sostenibilità che caratterizzae-lusso è garantito dal lavoro di filiera: chi lavora il prodotto ne assicural'autenticità.

Pellami di scarto, reimpiegati, derivanti da allevamenti certificati sono espressione del progetto di sostenibilità che e-lusso sposa. La famosamaison di Cristiano &Franco Russo si è trasformata per una sera nella vetrina del lusso: è stato possibile ammirare borse di diverse dimensioni in versione new life avvolte nei caldi ed arabeggianti tessuti damascati, pelle di struzzo nei tenui colori del rosa e del verde, trousse fashion per un'occasione speciale, orologi realizzati in legno di bambù con meccanismo giapponese per scandire il tempo prezioso. Madrina della serata la bella Hoara Borselli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, e-lusso sbarca nella capitale con la sua moda del lusso con il rispetto dell’ambiente

FrosinoneToday è in caricamento