Roma, è partita tra tanti ospiti illustri la mostra “Storia di Donne”

Un colloquio creativo tra le Arti per dare impulso ad una nuova coscienza sociale condivisa.

Un colloquio creativo tra le Arti per dare impulso ad una nuova coscienza sociale condivisa.

Questa e' la mission della kermesse “Storie di Donne” alla sua prima edizione, che si e' inaugurata il 25 Novembre 2015 all'Hotel Villa Eur di Roma tra artisti, scrittori, giornalisti e poeti di diversa provenienza geografica e alcuni personaggi anche noti al grande pubblico.

La manifestazione, che vede come filo conduttore una mostra fotografica e pittorica nella hall della location ospitante fino al prossimo 8 Dicembre, avra' anche nel periodo momenti ed incontri dedicati a protagonisti della Cultura e dello Spettacolo.

Almeno 250 gli ospiti intervenuti all'inaugurazione per celebrare con gli organizzatori questo omaggio all'universo femminile ed accolti da Andrea Starace, direttore dell'Hotel Villa Eur, e Lisa Bernardini, direttore artistico nonché presidente dell'Associazione Occhio dell'Arte co-organizzanti l'evento. Impossibile citarli tutti: in ordine sparso e casuale, nomi come l'attore Lando Buzzanca, il presentatore Anthony Peth, il doppiatore e regista Giovanni Brusatori, la cantante Star Eliza, l'organizzatore Oscar Garavani, l'artista Mike Calabro', l'attrice Luciana Frazzetto e il direttore di doppiaggio, regista e doppiatore Massimo Milazzo, l'attrice Adriana Russo, il critico Giorgio Palumbi, il Marchese De La Roche alias Chicago, l'editore e giornalista Giò Di Giorgio della testata Inciucio.it, il giornalista nonche' Presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro, Kyra Ruffo, Cinzia Hall, Lino Bon, AnnaBruna Moda, Silvia Fabi, il Professor Francesco Petrino, Ugo Mainolfi, la giornalista Federica Pansadoro, l'architetto e ricercatore storico Ugo De Angelis, la gallerista Sabina Fattibene, la critica cinematografica Sarah Panatta, la regista Iolanda La Carrubba, il Presidente di Associazioni umanitarie Giorgio Ceccarelli, il Direttore di Prima Pagina News Maurizio Pizzuto, l'ex top model Giuseppina Iannello, la prima miss Sorda al Mondo Elisabetta Viaggi, Fefe' D'Orsi dell'Associazione Un Mondo per Amico, la regista argentina Graciela Saez, la regista italiana Lucilla Colonna, il Presidente A.I.S.L_O. Maria Grazia De Angelis, Franca Pace, la mediatrice interculturale Susana Mamani, Sorici Constantin a capo della Associazione Genitori Rumeni in Italia, il cantautore Amedeo Morrone, la cantante sudamericana Gisela Josephina Lopez Montilla, Tatev Hakobyan dell'Associazione russa Matrioska, l'onorevole Antonio Paris, Giovanni Pirri di Allinfo, la scrittrice Simonetta Bumbi, il violinista RAI Gaspare Maniscalco, Elisa Pepe' Sciarria in veste ufficiale “Una Ragazza per il Cinema” 2015 con il responsabile regionale del concorso per il Lazio ed il Molise Massimo Meschino, il regista e fotografo Michele Conidi, Anna Bianca vedova di Remo De Angelis (…). Alcuni ospiti fra i presenti sono stati premiati con una medaglia da parte degli organizzatori.per la loro importante presenza - attiva/simbolica - nella diffusione dell'evento "Storie di Donne". Contributo poetico della serata a cura di: Eugenia Serafini, Anita Napolitano, Iole Chessa Olivares, Anita Tiziana Laura Napolitano, Massimo Pacetti, Davide Cortese, Giuliana D'Annibale, e per quello musicale a Amedeo Morrone. Fotografi in esposizione (in ordine sparso): Gianfranco Giachetti, Gaia Franciosi, Sara Motta, Gianluca Posella, Barbara Marin, Luigi Bilancio, Tiziana Illustrazione, Claudio Binnella, Davide Capponi, Pietro Politi, Blondi, Claudio Giuli ( artisti selezionati dal network The Imaginarium), Diocleziano Galella, Giorgia Nofrini, Ilaria Di Giustili, Marina Rossi, Donatella Francati, Martyna Ball, Elisabetta Floccari, Angelo Facchini, Michela Giannotti, Francesco Oggianu, Francesco Trapasso (autori pervenuti alla selezione del bando in maniera autonoma). Pittori in esposizione : Sabrina Falasca, Paola Grillo, Oria Strobino, Monica Cosimi, Giorgio Soldi, Fabrizio Capoccioni, Emanuela De Franceschi, Davide Damato, Daniele Del Sette, Anna Stoyanova, Alessandra Fuligni (nomi selezionati dal Trittico Art Museum di Roma), Giorgio Ceccarelli, Tatyana Makarova, Patrizia Pisano, Francesca Splendore, Lina Morici, Mario La Carrubba, Maria Meraglia, Ester Campese (Campey) e, provenienti dall'Associazione Arcobaleno di Roma, i pittori Daniela Negrelli, Olga Silivanchyk, Ingrid Alldritt, Marcella Baruti, Natascia Camapanelli, Anna Maria Campus, Gabriella Tirincanti, Mapi. Per la serie “Grandi Autori” in mostra: il fotografo Francesco Ciccotti e il compianto pittore Remo De Angelis. Collaboratori principali del giorno della inaugurazione di “Storie di Donne” 2015: Trittico Art Museum, Associazione Arcobaleno, network The Imaginarium, Agenzia MTM Events, “Una Ragazza per il Cinema”, Escamontage, A.I.S.L_O. , le Associazioni “Figli Negati”e “I love Papa'”, FotoDigital Discount di Anzio.

Video della giornata a cura del network Allinfo.

Sponsor tecnici della giornata: Pasta Molino Falco srl., Azienda vinicola Donato Giangirolami, Ristorante Il Gattopardo di Anzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Frosinone ancora una volta sotto i riflettori nazionali a livello enogastronomico: la Rai spiega il "metodo Dolcemascolo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento