Roma: Futurismo Renaissance presentato al Festival del Nuovo Rinascimento

Per il Festival del Nuovo Rinascimento, Milano, in corso dal 20 maggio e fino al 1 giugno, giovedì 26  maggio, presso l'ex Fornace spazi espositivi,  è stato presentato Futurismo Renaissance.  Marinetti e le avanguardie virtuose, a cura di Roby...

Per il Festival del Nuovo Rinascimento, Milano, in corso dal 20 maggio e fino al 1 giugno, giovedì 26 maggio, presso l'ex Fornace spazi espositivi, è stato presentato Futurismo Renaissance. Marinetti e le avanguardie virtuose, a cura di Roby Guerra (futurologo) e Pierfranco Bruni (scrittore e saggista del Mibact, Ministero dei Beni Culturali...) (Deleyva editore, diretta da E. J. Pilia, Roma, eBook 2016) nell'ambito della Tavola Rotonda "Futurismo Metateismo Nuove Avanguardie".

Più nello specifico sono intervenuti diversi relatori. Oltre allo stesso Roby Guerra di Ferrara, Davide Foschi (di Milano), fondatore del Metateismo, ideatore e curatore con il Centro Leonardo da Vinci del Festival, Cristiano Rocchio, filosofo padovano dell'Univ. di Tubinga (Germania), Massimiliano Porro, critico letterario (di Como), Marco Marinacci, storico dell'arte, di Milano.

I relatori con interventi dialettici e modulati hanno illustrato le connessioni tra futurismo e metateismo, l'avanguardia in generale, lo stato dell'arte attuale, tra Rinascimento e contemporaneità.

Guerra ha brevemente presentato per il futurismo contemporaneo l'ultimo eBook pubblicistico, appunto, Futurismo Renaissance, oltre 50 autori, vedi in fondo elenco autori completo, "una sorta di 'dizionario' antologico" sottolineando la prestigiosa presenza del co-curatore Bruni, la sua dimensione futuristica attuale in senso anglo- sassone e metartistica rispetto al futurismo storico: "In estrema sintesi si segnalano oggi due bordi del futurismo contemporaneo, essenzialmente futuribili, l'uno prossimo a certo umanesimo e postumanesimo radicale scientifico, i vari Riccardo Campa e Stefano Vaj e altri (presente anche in Sala con Ada Cattaneo ndr.), il netfuturismo nativo digitale doc di Antonio Saccoccio; il secondo letterario artistico, il sottoscritto, Pierfranco Bruni stesso, Antonio Fiore Ufagrà e altri..... Noi futuristici siamo ripartiti soprattutto dalle avanguardie storiche, dall'Illuminismo e la scienza, in un discorso complessivo che attraversa il nuovo immaginario scientifico; il Metateismo espande il discorso all'archetipo del Rinascimento italiano, da Leonardo da Vinci, agli stessi Copernico, Newton, Galileo e Ludovico Ariosto. Dimensione strutturale complessiva per le avanguardie del nostro tempo, sia umanistica che futuristica per la nuova emersione di una Nobile Modernità ancora incompiuta".

Cristiano Rocchio ha illustrato in versione adattata il suo saggio (presente nell'ebook) "Le scie delle comete", attraversando un filo storico e ideale che viene anche da Erasmo da Rotterdam e le avanguardie storiche fino a certo contemporaneo. Un discorso complesso e relativamente inedito di rara profondità concettuale.

Davide Foschi e Marco Marinacci hanno puntualizzato la "novità" metateista nella sua specifica reinvenzione del rinascimento, certa matrice futurista, l'articolazione squisitamente estetica e neoumanistica, alla ricerca della Bellezza e della Forma perduta nella stessa modernità, segnalata anche in certa sua parziale "reificazione"

Sulla scia, Foschi, della grande arte eterna italiana di Leonardo e Michelangelo e della sua eredità personale consapevole e ben nota (ad esempio il suo capolavoro 'La Pietà', tra singolarità biocromatica alla Goethe e trascendenza junghiana); Marinacci (autore di diversi libri per Marietti, su Giotto, Raffaello e i rapporti arte neuroscienze) focalizzando certa inedita connettonica artistica, se non neuroestetica in chiave anche freddamente provocatoria antiscientistica.

Luca Siniscalco ha articolato il dibattito evidenziando la natura utopica del futurismo e di Marinetti, parlando di "arte/vita... la trasfigurazione e trasformazione del mondo, una visione del mondo, la religione della velocità che riprende il tema della tecnica, la critica allo psicologismo come chiusura dell'io dentro se stesso...Verrà il tempo in cui l'uomo sarà opera d'arte". Non ultimo Massimiliano Porro ha parlato del grande Boccioni, la complessità della sua grande dimensione futurista tutt'oggi in primo piano (l'attuale grande mostra di Milano) e le potenzialità del Metateismo come simbolo e realtà forte nel panorama italiano artistico attuale.

*photo (da sinistra, C. Rocchio, D. Foschi, R. Guerra)

Info

www.centroleonardodavinci.com

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
www.festivaldelnuovorinascimento.it

https://www.deleyvaeditore.com/prodotto/futurismo-renaissance-ebook/

https://www.lafeltrinelli.it/libri/marco-marinacci/1028252

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, muore in ospedale Massimo Santoro della storica gelateria “Bandiera Blu” di Colleferro

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento