Roma, i postini di babbo natale hanno incontrato nell’ufficio postale Eur gli alunni dell’istituto comprensivo “leonardo da vinci”

Già arrivate 20mila letterine dal Lazio delle quali 12mila da Roma. Le Festività sono alle porte e Poste Italiane rinnova la tradizione di raccogliere le Letterine a Babbo Natale scritte dai bambini ed imbucate nelle cassette di impostazione per...

Lettera babbo natale 1

Già arrivate 20mila letterine dal Lazio delle quali 12mila da Roma. Le Festività sono alle porte e Poste Italiane rinnova la tradizione di raccogliere le Letterine a Babbo Natale scritte dai bambini ed imbucate nelle cassette di impostazione per esprimere i loro desideri, dare voce ai loro sogni e richiedere un dono da trovare sotto l’Albero e recapitare ad ognuno una risposta personalizzata.

Tutte le letterine indirizzate a “Babbo Natale”, alla “Befana”, a “Gesù Bambino” e alla molteplicità di destinazioni di fantasia, vengono recuperate dai “Postini di Babbo Natale” i quali provvedono a leggerle e successivamente a recapitare a ogni bambino la risposta personalizzata con all’interno un piccolo dono.Le letterine non hanno bisogno di affrancatura e possono essere spedite utilizzando una qualsiasi delle classiche cassette di impostazione. Per ricevere la risposta è sufficiente indicare sulla parte posteriore della letterina l’indirizzo del mittente.

Ad oggi sono già 20mila le letterine spedite dalla regione Lazio delle quali 12mila inviate dalla sola città di Roma.

Nell’ambito di questa iniziativa Poste Italiane ha organizzato un piccolo evento invitandogli alunni di alcune classi della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci presso l’ufficio postale Roma Eur, a viale Beethoven. Durante l’incontro, al quale hanno partecipato le maestre Lucia Facciorusso, Carla Sbrozzi e il dirigente scolastico Maria Federica Grossi, i bambini hanno letto le loro letterine imbucandole poi nella speciale cassetta postale “natalizia” successivamente presa in carico dai “Postini di Babbo Natale” per la consegna al particolare“destinatario”.

Anche quest’anno Poste Italiane propone un gioco collegato alla campagna delle Letterine a Babbo Natale. Tutti i bambini che scriveranno a Santa Claus riceveranno da Poste Italiane le istruzioni per scaricare sul loro smartphone e sul tablet la App “L’Albero della Pappa”, un modo divertente per informarsi sulla corretta alimentazione, abbandonare le cattive abitudini e seguire una dieta equilibrata e varia, che aiuti a sentirsi sempre in forma e in salute, secondo il principio della piramide alimentare Quest’anno il gioco affida una missione molto importante ai bambini: riportare in perfetta forma fisica Babbo Natale. L’anziano amico dei bambini è infatti un po’ appesantito dopo la lunga inattività e, se non si rimedierà a questo, rischia di non passare attraverso i comignoli dei camini per entrare nottetempo in casa e depositare i doni sotto l’albero. Grazie alla App e alla collaborazione dei portalettere Elfina e d Elfino, i piccoli potranno suggerire a Santa Claus un regime alimentare più sano che gli permetta di fare il pieno di energia e di affrontare in forma smagliante il delicato e divertente compito che lo attende nella notte del 25 dicembre. I piccoli potranno inoltre scaricare dalla App l’Albero di Natale da condividere per inviare gli auguri a tutti i loro amici e parenti.

Il fascino, il mistero e la gioia, di una tradizione antica si rinnovano puntualmente così ad ogni Natale grazie al crescente entusiasmo dei più piccoli, testimoniato dal numero sempre più elevato di letterine spedite: dalle 40.000 del 1999alle 130 mila del 2014. Anche per il Natale 2015 si prevede un elevatissimo volume di corrispondenza destinata a Babbo Natale. La lettera, infatti, continua a rappresentare per piccoli e adulti uno dei momenti più belli della tradizione natalizia, che Poste Italiane sostiene promuovendo il piacere della scrittura e donando la gioia di ricevere un messaggio da un personaggio tanto amato come Babbo Natale.Informazioni sulle Letterine a Babbo Natale sono disponibili sul sito www.poste.it

TRASCRIZIONE LETTERINE A BABBO NATALE

Caro Babbo Natale, io sono Anna Chiara e ho 11 anni. Sono molto brava a scuola però mi danno troppi compiti e vorrei che fai una bellissima magia e fai prendere la febbre a tutte le Prof così non vengono a Scuola. Forse sono un po’ cattiva ma io passo tutto il pomeriggio a studiare.

In fine vorrei che ci sia la pace nel mondo e che non ci siano attentati come quello a Parigi.

P.S. Frequento gli Scoot e sono una guida.

Ogni mattina con i miei amici vado a Scuola appiedi. Amo nuotare però non posso perché mi danno troppi compiti e sono molto triste ):

Io non credo a Babbo Natale ma è bello farlo credere ai bambini.

Ciao! E buon fortuna a chiunque la leggiera! PACE

Mi raccomando Anna Chiara STACCATO

Vorrei, se puoi, un pizzico in più di felicità, un pizzico di amore (eh… purtroppo manca da un pò una persona che mi voglia bene e voglia stare con me), non scordiamoci un pizzico di buona salute, che non guasta mai!!

Non dimenticarti (sempre se puoi) delle persone a me care e di questa Terra perché ha bisogno di tanto Amore anche lei  Chiara PER BABBO NATALE

Caro Babbo Natale,

siamo i bambini della prima sezione della Scuola dell’Infanzia XXI Aprile, siamo molto contenti di ricevere i tuoi doni, ma ti chiediamo soprattutto di regalare ai bambini poveri: vestiti, dolci, giochi e tutto ciò che li possa rendere felici!!! Siamo contenti di scriverti questa lettera e nell’attesa di una tua risposta ti salutiamo con tanto affetto e ti inviamo i nostri super disegni.

P.S. Hai visto come siamo bravi???

CIAO BABBO NATALE….TI VOGLIAMO BENE

I bambini della I sezione “L’APE”.

Caro Babbo Natale

il Natale è un momento per stare in famiglia e con i famigliari.

Il più bello e che tutto il mondo e felice.

Caro Babbo Natale

Sono Gaia una bimba di 4 anni abito a Sora, sono stata molto brava e per Natale vorrei…

- La pizzeria di play-doh

- L’aspirapolvere

- Un gioco da tavola

- Il pad dei cartoni.

Ti aspetto con ansia. Tanti bacioni. Gaia

Caro Babbo Natale

Visto che abbiamo ritrovato i pattini, volevo chiederti tre giochi, se puoi:

- Doh Vinci

- Il laboratorio dei colori

- disegna tutto o Barbie festa in piscina

Grazie mille carissimo Babbo Natale.

Mi raccomando un pensierino ai bambini poveri, porta anche a loro un sacco di felicità e tanti doni.

P.S. Ho pensato di far scegliere a te il 3° regalo. Tu saprai leggere nei miei pensieri…spero! Firma Giulia (7 anni). Caro Babbo Natale sono Martina come stai? Spero tu stia bene!! Voglio dirti che ho incominciato la scuola, e frequento la prima sezione C a Mola di Bari. Quest’anno sono stata Buona e spero tu l’abbia visto. Ti chiedo, a te che sei bravo e buono, qualche piccolo regalo x Natale. Vorrei se possibile, la bambola Barbie. Ti chiedo, se puoi qualche altro regalo a tuo piacere come Cocorito nella gabbia. Ti ricordo di portare anche un gioco x il mio fratellino Domenico che è tanto buono.

Saluti MARTINA

Caro Babbo Natale

Io vorrei: Una cosa che vuoi tu Una barbie Holiday del 2015 e il libro diario di una schiappa (il primo di tutti) Giorgia Caro Babbo Natale,

mi chiamo Jacopo e ho due anni e mezzo. Il mio babbo si chiama Andrea, la mamma Loredana e il nostro cagnolone Sansone. Sotto l’albero vorrei trovare il mio ciuccio perché l’ho perso…. Non riesco proprio a trovarlo…

Grazie. Jacopo Caro Babbo Natale io Flavio per Natale vorrei tantissimo la nave per esplorazioni di Lego City e Emma per Natale vorrebbe la nuova Gogò di Four Real Friends. Se la nave per esplorazioni non c’è mi potresti portare la stazione di Polizia nella paludi di Lego City e se non c’è la nuova Gogò di Four Real Friends a Emma le puoi portare gemellini? Grazie tanto Babbo Natale se riuscirai a soddisfare i nostri desideri. Ciao! Flavio e Emma Caro Babbo Natale,

io ti voglio bene…

Mi chiamo Chiara ho 6 anni e sto imparando ora a leggere e scrivere. Per Natale vorrei un cagnolino nella borsetta che si chiama chi-chi love e poi anche il microfono di Violetta.

Ti prometto che sarò brava e proverò a non far arrabbiare la mia mamma e il mio papà.

Grazie da Chiara. Caro Babbo Natale,

grazie dei giocattoli che ci hai portato l’anno scorso. Quest’anno io vorrei Sissi la giovane imperatrice. Valerio vorrebbe Clemente il Barbecue Rovente. Grazie. Giulia e Valerio.

Caro Babbo Natale mi chiamo Andrea e ho 3 anni. Per Natale vorrei la macchina telecomandata e la nave dei pirati. Io ti prometto che sarò sempre bravo, non farò più capricci e che proverò a mangiare di più a scuola. Grazie! Ciao da Andrea

Caro Babbo Natale, mi chiamo Jacopo, ho 4 anni e mezzo, anzi tra pochi giorni ne compio 5!! Quest’anno ho fatto il buono, vado a scuola tutti i giorni senza fare i capricci, sono affettuoso e ubbidisco quasi sempre a mamma e papà. Ho una lista di regali che mi piacerebbe ricevere, sono tante cose, perciò, decidi tu cosa portarmi il giorno di Natale. Io cercherò di essere bravo e buono fino a quel giorno anche perché so che i folletti mi osservano… Ti farò trovare sotto l’albero, che quest’anno è grande e bello, una tazza di latte con i biscotti per te e, per Rudolph, una bella carota. Questa letterina l’ha scritta la mia mamma perché io ancora non so farlo, ma, dall’anno prossimo che andrò in prima elementare sarò io a scrivere. Ecco l’elenco dei regali: Lego City: Unita’ Mobile, Prisoner Transponder, Stazione Della Polizia, Drone, Cassa Del Supermercato con Microfono, Spada Laser Star Wars (Giochi Preziosi), Occhi al Fantasma, la Casa Stregata, Stazione Garage Polizia, Set Giardino Con Carrosabbia Tosaerba + Carrello Bosch, Fucile A Pompa, Macchina Da Rally.

So che hai molte consegne e sei molto impegnato, perciò ti auguro buon lavoro e soprattutto di fare un buon viaggio!!! Ti voglio bene Jacopo

Caro Babbo Natale,

mi chiamo Mirko ho 10 anni sicuramente questa sarà la mia ultima letterina Mi piacerebbe avere Atmosphare la palla che fai volare con le mani poi vorrei questo lego se non c’è questo mi piacerebbe avere gli scarpini Adisas rossi o arancioni nuovi x 15.3 numero 38 anche Fifa 2016 per la play station 3

Grazie per i giochi che Mi porterai Buone Feste di Natale da Mirko

Caro Babbo Natale,

Sono una bambina un po’ cresciuta (ho 16 anni). Ma “voglio” credere che tu esista veramente.

Viviamo in un mondo di computer, iphon, tablet ecc…, ma a volte ho piacere ricevere un piccolo dono che non sia materiale ma che sia fatto con il cuore.

Confido molto in te e in queste poche righe.

Ti ringrazio anticipatamente di avermi letto e dedicato qualche minuto. Michela

Caro Babbo Natale mi chiamo Samuele e ho 8 anni, per questo Santo Natale e per la nascita di Gesù Bambino prego che ci sia tanto Amore e tanta Pace e Gioia in tutto il mondo.

Quest’anno sono stato un po’ cattivello per questo, ti chiedo pochi giochi che sono: lego city, registratore di cassa e i vestiti. Caro Babbo Natale ti chiedo di dare tanta salute alla mia famiglia ai miei nonni zii e cugini. Al mio fratellone prometto di essere più buono con lui.

Tanti Saluti da Samuele.

Foggia, 2015

Caro Babbo Natale, non sono stata tanto bene durante l’anno, ma il pensiero di scriverti, mi dà una carica straordinaria aspetto la tua lettera che mi riempie di gioia…salutami le renne…Baci Lucia 25/12/2015

Caro Babbo Natale

come stai? Io bene, spero anche te. Immagino sarai stanco in questo periodo, ma noi bambini ti aspettiamo con ansia. Penso di essere stata brava durante l’anno e dunque vorrei chiederti qualche regalino:

- canta anche tu di Frozen con il microfono.

- Qualche vestito per me e per le bambole.

Ti ringrazio tanti cari auguri Eleonora

Roma 3 dicembre 2015 Per Babbo Natale

Caro Babbo Natale annullo la precedente lettera e scusami se lò sbagliata e ora ti chiedo di portarmi queste cose: la macchinetta fotografica Exstringal e poi la pistola che spara lo Slime e infine Fifa 15 per il Nintendo Grazie.

Scritta da Alessandro per Babbo Natale!

Da una bambina un po’ cresciuta

Caro Babbo Natale, è tanto non ti scrivo una letterina.. la magia del Natale l’avevo persa da un po’, ma adesso è tornata 

Lavorando coi bambini è più facile sognare e sperare  non ho grandi pretese, né voglio qualcosa di “materiale” per regalo, mi interessa più l’anima, lo spirito, l’emotività!

Caro Babbo Natale,

mi chiamo Maria ed ho 4 anni. Ti voglio tanto bene e sarò sempre la tua amica.

Spero tanto di essere stata buona e di essere quindi scritta sulla lista dei buoni.

Come dono mi piacerebbe ricevere Elsa Karaoke canta con Te.

Tanti Auguri di Buon Natale a Te, ai Tuoi Amici Elfi, alle tue renne quando vieni troverai dolcetti per te e 3 carote per le tue renne. Un saluto anche alla Befana. Maria Caro Babbo Natale

Mi chiamo Martina e ho 3 anni. Sono stata buona e vorrei tanti giochi e in particolare l’orsetto pasticcere. Ti prometto che l’anno prossimo sarò ancora più brava e non farò i capricci.

Ti mando tanti baci. Martina Cara Babbo Natale,

sono Adriano e ho 8 anni. Sono un po’ monello e vorrei cambiare il comportamento a scuola e per natale vorrei: la play station la PS4 e i Joistic della PS4 e Fifa 16, il mappamondo tutti i film di star wars personaggi da 30 cm di star wars lo zaino della roma pallone del barcellona con gli autografi pallone invernale della serie A. Il viaggio nel regno della fantasia 5,6,7,9 e grande ritorno 1 completino Nainggolan e Neymar. Adriano

Caro Babbo Natale mi chiamo Mattia, ho 5 anni e ti chiedo scusa se non sto scrivendo personalmente la lettera ma io non so ancora scrivere, quindi la sta scrivendo la mia sorellona Andrea.

Per natale vorrei ricevere tutte le macchinette di cars!

Scusami se ho fatto il bimbo cattivo, spero che tu mi porti i regali come agli altri bimbi buoni.

Abbracci, Mattia.

P.S. Spero ti piacciano il latte e i biscotti che ti farò trovare quando passerai!

Caro Babbo Natale,

mi chiamo Samuele, sono un bimbo bello e buono e voglio bene a tutte le persone che mi circondano. Per Natale vorrei tanto conoscerti e ricevere tanti regali.

Ti voglio bene.

Aspetto una tua letterina. Il piccolo e bravo Samuele Caro Babbo Natale, mi chiamo Sofia Piacenti e ho 3 anni. Ho una sorellina di 6 anni che si chiama Sara con cui mi piace giocare. Vado alla scuola dell’Infanzia “Guglielmi” con la mia migliore amica, Diletta mi piace tanto la danza. I miei genitori sono bravissimi. Sono una bambina buona. Mi piacerebbe ricevere questi regali di cui ti metto le foto. Ti ringrazio tanto per quello che mi porterai e ti auguro un Buon Natale. Sofia Piacenti Lettera a Babbo Natale

Caro Babbo Babbo Natale io vorrei…..

2 zommer diversi + la Barbie più bella del mondo con braccia e gambe pieghevoli + un consiglio di cosa vestirmi a Carnevale e Halloween + un buono per Gabry per i vestiti + portafoglio per papà + un profumo per mamma! Questa è la mia lista! Caro Babbo Natale vorrei la playstation usata che funziona bene. E io vorrei Gta Vicceky per 8 anni: Il gioco sulla playstation io quest’anno sono stato bravo. Caro Babbo Natale perché a scuola ci devo andare tutti i giorni tranne il sabato.(Simone) Ciao Babbo Natale mi chiamo Beatrice. Per Natale chiederò poche cose confronto agli altri anni

• Le Air di numero 36 e mezzo

• Il mio phone (Lisciani)

• Il camioncino degli Shopkins con gli Shopkins dentro, 4 color spray , 5 la serra per coltivare i fiori /(clementoni)

P.S- Grazie per avermi scelto come tuo elfo e spero di esserlo anche quest’anno. Ci vediamo a Natale. (Beatrice) Caro Babbo Natale, io sono stata un po brava e un po birichina. Per Natale vorrei il gattino, tablet di BGarbie, il profumo di FRrozen. Tanti baci Martina. Ciao Babbo Natale sono Beatrice, ho nove anni e sono nata il 24 Maggio del 2006. A Natale vorrei un po di cose sempre se puoi portarmele. Io no ti ho mai” incontrato” Qust’anno vorrei che mi dicessi qualcosa sempre se Puoi io non ti ho mai conosciuto seriamente e vorrei tanto farlo.Passiamo ai regali veri e propri…..allora Vorrei….Il disegno tutto di Craiola, poi vorrei tantissimo la nuova MERF (da maschio) che si può smontare e fare tante pistole sempre con una pistola. I mei genitori non me comprano una e vorrei sempre se puoi il Doh Vinci che è una pasta (silicone) che si possono decorare il vetro e il cartone eccctt…. Per ultimo vorrei il canestro.. Speriamo che vieni…(Beatrice) Caro Babbo Natale, se sono stata brava vorrei il pupazzo di Gioia, il puzzle toue effeil che si illumina, disegna mostri, felpa libri di ku fu panda e un piumone lilla per il letto nuovo. ( Giorgia) Caro Babbo Natale, visto che sei occupato con bambini molto più poveri di me, ti chiedo un solo regalo, cioè, il robot Emilio, con bracciale cosmico.Grazie.

Un altro possibile regalo è: Amore mio canta e racconta. Ti invio tanti Baci (Eperia)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento