menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Premio Miglior Corto

Premio Miglior Corto

Roma, I vincitori della Seconda Edizione del Premio Millelire- Lorenzo De Feo, Un corto per il Teatro

“I parenti di Averroè (io non me ne intendo… però brave)” diretto e interpretato da Elisa Romagnani e Giulia Aiazzi è il corto vincitore della Seconda Edizione del Premio Millelire. Alle due attrici toscane anche il Premio Miglior Regia e Premio...

" I parenti di Averroè (io non me ne intendo? però brave)" diretto e interpretato da Elisa Romagnani e Giulia Aiazzi è il corto vincitore della Seconda Edizione del Premio Millelire. Alle due attrici toscane anche il Premio Miglior Regia e Premio alla Creatività"

Si è concluso domenica 18 gennaio Il Premio Millelire - Un corto per il Teatro dedicato quest'anno a Lorenzo De Feo e patrocinato dal I Municipio di Roma.

A vincere la Seconda edizione del Premio, assegnato dal presidente di giuria Fabio Grossi, è stato "I parenti di Averroè (io non me ne intendo? però brave)" diretto e interpretato da Elisa Romagnani e Giulia Aiazzi che hanno ritirato anche il Premio alla Creatività assegnato da web magazine La Nouvelle Vague e il Premio come Miglior Regia. "Per aver affrontato il tema della Cattiveria

con originalità e coraggio, affrontando con la giusta ironia e il giusto sarcasmo una forma d'arte che spesso si prende troppo sul serio" questa la motivazione con la quale le due giovani attrici, emozionatissime, si sono aggiudicate il Premio Miglior Corto. Raffaele Imparato, protagonista del corto "Sonata irregolare per anime inquiete", ha ritirato il premio come Miglior Interprete. A consegnarlo una grintosa Fioretta Mari. Lo stesso corto teatrale scritto da Massimo Smith e Maurizio Tieri, diretto da Massimo Tieri con Ciro Zangaro e Raffaele Imparato ha vinto il Premio come Migliore Drammaturgia. Il Premio della Critica, invece, assegnato da Donatella Codonesu giornalista del Corriere della Sera, è andato a Delitti esemplari di Max Aub, diretto da Paolo Tommasi in scena con Luna Deferrari e Lorenzo Colarusso; un corto che ha ottenuto anche il Premio Speciale Madre Arte per l'originalità della Messa in scena. Altro premio speciale è stato assegnato da Kirolandia, movimento culturale, che ha premiato il corto "Art'è?" scritto e diretto da Alessandro Gorgoni, con Piero Grant, Fatima Corinna Bernardi e Erica Zambelli per la spiccata energia scenica. I media partner, che hanno sostenuto per l'intera settimana con le loro interviste, recensioni e fotografie tutti i corti in gara, hanno assegnato anche una menzione speciale ad alcuni lavori: Madre Arte all'attore Luigi Aquilino, Kirolandia all'attrice Valentina Perrella, la Nouvelle Vague alla Compagnia Ribalta. "Siamo soddisfatti di come sia andata l'intera manifestazione. I quindici corti che si sono esibiti durante la settimana hanno regalato tante emozioni, non è stato semplice per la giuria scegliere i vincitori"affermano Antonio Lupi e Junia Tomasetta, direttori del Teatro Millelire. Tanti i premi consegnati agli attori in gara ma anche un Premio d'Onore assegnato "per aver sempre creduto nei giovani. Per aver speso le proprie energie nella ricerca di giovani talenti, spesso esponendosi in prima persona con forza, tenacia e determinazione" a Maria Pia Fiacchini. Sorella di Renato Zero e grande amica del direttore artistico del Millelire, che l'ha fortemente voluta omaggiare, come ringraziamento per la sua attività con l'Associazione Culturale Fonopoli da sempre impegnata alla ricerca dei nuovi talenti. La Seconda Edizione del Premio Millelire - Lorenzo de Feo - Un corto per il Teatro, che ha visto la collaborazione dei media partner La Nouvelle Vague, Kirolandia Gino Magazine, Madre Arte e Radio Godot, si è conclusa tra grandi applausi e tanta emozione. Già si pensa al prossimo anno. É stato già comunicato dagli organizzatori il tema della Terza Edizione. Le compagnie dovranno portare in scena corti teatrali incentrati sul tema de La Liberà. Foto di Rossella Maffeo, Federica Flavoni e Linamaria Palumbo.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento