Roma, il Christian Futuristic di Davide Grandi: intervista

On line da questa primavera "Gli ultimi soldati" di Davide Grandi, una novità per la fantascienza italiana, al passo con certo nuovo trend critico internazionale nel settore che parla di Christian Futuristic (come già segnalato- il romanzo- nel...

FotoFlexer_Photo Davide Grandi cover
On line da questa primavera "Gli ultimi soldati" di Davide Grandi, una novità per la fantascienza italiana, al passo con certo nuovo trend critico internazionale nel settore che parla di Christian Futuristic (come già segnalato- il romanzo- nel noto magazine Blasting News edizione britannica, oltre al magazine di divulgazione scientifica Meteo Web in Italia). Il romanzo (edizioni eBook Asino Rosso, network Street Lib) narra della terza guerra mondiale imminente in libera chiave fantastorica ed è un paradossale inno alla pace non retorica, focalizzato su una specie di esercito o soldati umanizzati: per una nuova umanità evoluta, tra scienza contemporanea e nuovi paradigmi taciti sociopolitici.



Intervista a Davide Grandi, autore già noto per altri lavori di scienza di fontiera con forti connotazioni umanistiche, ad esempio Dio e d'Io (Este Edition).

D - Grandi, la fantascienza è oggi, alla luce delle scienze contemporanee, della fisica informatica in particolare, la scienza del futuro?

R -Assolutamente sì, perché ogni cosa che immaginiamo può diventare reale; ciò che frena le possibilità che questo avvenga sono i dubbi, i pregiudizi e i preconcetti. Il motivo di questa mia affermazione è dovuto al fatto che le immagini che il nostro cervello riceve dall'esterno o crea tramite i pensieri o durante il sonno, è stato provato dalla fisica quantistica che sono fatte di "quanti di luce", "fotoni", per intenderci. Queste particelle elementari di energia elettromagnetica sono anche ciò che modifica la realtà in cui viviamo, perché sono condizionate dall'osservatore, che possiamo essere noi o un animale, con la sola differenza che noi umani possiamo farlo consapevolmente, gli animali no. A questo punto la fantascienza diventa scienza e possibilità, quindi perché non darci la possibilità di migliorare lo stato delle cose? Stiamo vivendo anni di insicurezza, di paura e di rabbia, non credo che si stia bene a vivere in un ambiente così negativo, che è anche causa di malattie nervose, neurologiche e organiche, perché è risaputo che i malumori continui, le somatizzazioni e la paura sono causa del nostro squilibrio elettromagnetico, che a sua volta si riflette sugli organi. Unica difesa cercare di vivere situazioni piacevoli, che producano in noi emozioni positive, oppure fare cose che ci gratificano e stimolino ad andare avanti, come il crearsi degli obiettivi. Io ne ho fatto una mia regola libera di crearmi obiettivi fatti di buoni intenti, che mi causino emozioni positive, i quali mi hanno spinto, nonostante prediliga scrivere libri di antologia e scienza, a scrivere GLI ULTIMI SOLDATI, il mio secondo romanzo. Qui ho impresso le speranze di un futuro rigoglioso, fatto di obiettivi costruttivi che coinvolgono tutti, nessuno escluso, perché tutti abitiamo su questo pianeta, che nonostante se ne parli spesso male, rimane la nostra unica piccola casa, immersa in un infinito che potrebbe un giorno esserci contro e da cui non avremo difese, perché abbiamo pensato a sprecare ogni danaro e ogni risorsa del pianeta per meri fini personali, speculativi ed egoistici.

(Sinossi)

Anno 2018, città di Anthinora, Sala della Federazione Mondiale; tutte le nazioni del mondo sono riunite in un summit della massima importanza, per definire gli ultimi dettagli di una decisione presa mesi prima, che darà inizio a un conflitto armato di proporzioni planetarie, ma che verrà combattuto in un modo totalmente diverso dai canoni bellici a cui il mondo è già ampiamente a conoscenza a causa di decenni di guerre sparse in vari punti del pianeta di cui sono stati spettatori. I motivi che hanno portato a questa terribile decisione sono dovuti ad anni di incomprensioni politiche tra le Nazioni più potenti, che ha portato a una crisi economica mondiale senza precedenti. Ecco quindi aprirsi uno scenario completamente nuovo nell'affrontare i contrasti che continuano dalla notte dei tempi a segnare, non solo la vita degli esseri umani, ma anche quella di tutti gli altri organismi viventi di questo Pianeta. Questo è l'ultimo racconto di guerra ... non ve ne saranno altri.

INFO

https://www.amazon.it/Gli-ultimi-Soldati-Davide-Grandi-ebook/dp/B06XB4RG3Z










www.amazon.it

Gli ultimi Soldati eBook: Davide Grandi: Amazon.it: Kindle Store




https://uk.blastingnews.com/opinion/2017/03/davide-grandi-an-italian-science-fiction-writer-author-of-the-last-soldiers-001561811.html
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento