menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
image003-20

image003-20

Roma, in quattro Musei d’Arte Moderna e Contemporanea sarà attivo il servizio di Visite tattili

Dal prossimo 25 novembre in quattro Musei d’Arte Moderna e Contemporanea della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - MACRO, Museo di Roma a Palazzo Braschi, Galleria d’Arte Moderna e Museo Napoleonico – sarà attivo un servizio di visite...

Dal prossimo 25 novembre in quattro Musei d'Arte Moderna e Contemporanea della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - MACRO, Museo di Roma a Palazzo Braschi, Galleria d'Arte Moderna e Museo Napoleonico - sarà attivo un servizio di visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l'esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti di ciascun Museo. Per ogni opera sono state elaborate schede storico-descrittive che potranno essere consultate e scaricate online.

Tra le opere che si potranno esplorare, si spazierà dalla portantina Braschi in legno, seta damascata e cuoio impresso a piccoli ferri, conservata al Museo di Roma alla scultura in bronzo che rappresenta una Bambina sulla sedia di Giacomo Manzù, alla Galleria d'Arte Moderna di via Francesco Crispi. Anche l'olio su tela di Joseph Chabord Napoleone durante la battaglia di Wagram sarà una delle opere selezionate e il bronzo di Joseph-Charles Marin in cui è rappresentato Luciano Bonaparte, entrambi al Museo Napoleonico. Al MACRO, infine, tra le altre opere si potrà esplorare il mosaico di Nicola De Maria Universo senza bombe, regno dei fiori, sette angeli rossi del 2002.

Anche il mondo della scuola è coinvolto in questo processo di sensibilizzazione verso le disabilità con la programmazione di laboratori integrati e inclusivi per le classi di ogni ordine e grado e progetti condivisi con Istituti specializzati, come l'Istituto Statale per Sordi.

I prossimi 17 e 18 novembre si parte con un ciclo di formazione gratuita a cura di due eccellenze scientifiche nell'ambito della disabilità visiva: Il Museo Tattile Statale Omero di Ancona e il Museo Tattile di Pittura Antica e Moderna Anteros di Bologna.

La formazione è indirizzata a tutti gli operatori didattici che intendano esperire nuovi canali di comunicazione nella divulgazione del patrimonio culturale, non soltanto in rapporto a un pubblico con disabilità ma anche in termini di sviluppo di potenzialità insite nella percezione sensoriale e non strettamente visiva.

Per gli incontri di formazione è obbligatoria la prenotazione allo 060608

PROGRAMMA

Gli incontri di formazione:

MARTEDI 17 novembre al MACRO, Via Nizza, 138, Sala Cinema dalle ore 15,00 alle 19,00

Fabrizio Vescovo, direttore del master "Progettare per tutti", "Sapienza" Università di Roma:

L'accessibilità nei Musei di Roma: proposte operative.

Aldo Grassini, presidente del Museo Statale Tattile Omero di Ancona:

L'arte e i non vedenti.

Andrea Socrati, responsabile dei Progetti Speciale del Museo Statale Tattile Omero di Ancona:

I Musei e i non vedenti: metodi e strumenti per l'accessibilità.

Daniela Bottegoni, membro del Comitato di Direzione del Museo Statale Tattile Omero di Ancona:

La fruizione tattile dell'opera d'arte.

L'ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria la prenotazione allo 060608 fino a esaurimento posti

MERCOLEDI 18 novembre alla Galleria d'Arte Moderna, Via Francesco Crispi, 24 , Sala Georges Paul Leroux dalle ore 15,00 alle 18,30

Loretta Secchi, curatore responsabile del Museo Tattile di Pittura Antica e Moderna Anteros presso l'Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza:

Toccare le forme dell'arte e creare le strutture del pensiero.

Felice Tagliaferri, direttore della scuola di arti plastiche la "Chiesa dell'Arte" a Sala Bolognese:

Sulla scultura: materia ed emozione.

L'ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria allo 060608 fino a esaurimento posti

Le visite guidate:

Novembre 2015

mercoledì 25 alla Galleria d'Arte Moderna, via Francesco Crispi, 24

Dicembre 2015

mercoledì 9 al Museo di Roma, Piazza di S. Pantaleo, 10

mercoledì 16 al Museo Napoleonico, Piazza di Ponte Umberto I, 1

Gennaio 2016

mercoledì 20 alla Galleria d'Arte Moderna, via Francesco Crispi, 24

mercoledì 27 al Museo di Roma, Piazza di S. Pantaleo, 10

Febbraio 2016

mercoledì 3 al MACRO, Via Nizza, 138

mercoledì 10 alla Galleria d'Arte Moderna, via Francesco Crispi, 24

mercoledì 17 al Museo Napoleonico, Piazza di Ponte Umberto I, 1

mercoledì 24 al Museo di Roma, Piazza di S. Pantaleo, 10

Le visite tattili si svolgeranno sempre di mercoledì, dalle ore 11.00 alle 13.00.

Da marzo a dicembre 2016 in ognuno dei Musei saranno attivate visite tattili a cadenza settimanale.

Questa programmazione sarà in vigore fino alla fine dell'anno 2016.

Per le visite tattili è obbligatoria la prenotazione allo 060608

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento