rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cultura

Roma, intervista a Giorgio Felloni (Strike) per l'album Havana-Kingston-Ferrara-NewYork

*di passaggio a Roma Capitale, abbiamo intercettato Giorgio Felloni, vedi nota in fondo: è membro della band storica ferrarese,  Strike,  forse la più nota a livello nazionale - certamente a Roma, oggi in gran spolvero e  audinece con il...

*di passaggio a Roma Capitale, abbiamo intercettato Giorgio Felloni, vedi nota in fondo: è membro della band storica ferrarese, Strike, forse la più nota a livello nazionale - certamente a Roma, oggi in gran spolvero e audinece con il nuovissimo ALBUM Havana-Kingston-Ferrara-NewYork , già ampiamente segnalato, anche da Sky e Rolling Stones...

INTERVISTA

D- Giorgio, il nuovo album degli Strike, già segnalato dai grandi media nazionali, the best sound Made in Ferrara? R- Nell'ambito della musica pop, nel senso globale del termine non posso che parafrasare "the only sound..." STRIKE è l'unica band cittadina che abbia avuto, a livello nazionale ed oltre, una rilevanza effettiva, transgenerazionale e transculturale. Non male per un progetto nato indipendente, prima che questa parola diventasse un genere e non più una precisa scelta politica.

D- Felloni, piu nello specifico, nel panorama italiano, il Sound Strike dove si colloca?

R- Nel Pop d'autore appunto. Alla fine degli anni 80' hanno scelto di cantare in italiano, raccontando le piccole e grandi storie quotidiane, in modo semplice e mai banale, dialogando al cuore di varie generazioni in modo poetico, positivo e disincantato e ciò, al netto dei vari sentieri musicali che hanno -sempre ispirati- tracciato ed attraversato, li colloca per sempre fra i futuri nuovi classici o almeno lo spero!

D- Giorgio Felloni, rock revolution ancora possibile?

R- Oggi non so, ma negli anni che li hanno visti nascere e crescere gli STRIKE hanno inciso largamente nel immaginario giovanile locale, creando coesione nel tessuto vivo di questa città, questi ragazzi sono riusciti, con l'incoscienza, la passione e la libertà, dove gli "organi preposti" hanno spesso fallito. Questo è un loro merito ed è rivoluzionario, su questo non ho dubbi.

D- Felloni Giorgio, avanguardia, la musica non salva la vita, ma almeno lo Spirito'?

R- La musica salva anche la vita! Una di certo.

INFO

https://www.rollingstone.it/musica/news-musica/gli-strike-presentano-in-esclusiva-per-rolling-stone-il-nuovo-album/201

https://lanuovaferrara.gelocal.it/tempo-libero/2015/03/28/news/due-giorni-dedicati-al-nuovo-album-degli-strike-1.11134198

https://it.wikipedia.org/wiki/Strike_%28gruppo_musicale%29

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, intervista a Giorgio Felloni (Strike) per l'album Havana-Kingston-Ferrara-NewYork

FrosinoneToday è in caricamento