Roma, Kitti Vinciguerra e la Dolce Vita vista da una scrittrice

D- Kitty, parafrasando uno spot Edison, giovane da ....X   anni? Buongiorno. La gioventù anagrafica, come sappiamo, non coincide mai con quella dello spirito. Forse ci si sente più vecchi a vent'anni che quando se ne hanno di più. L'importante...

Helmut-Newton-650x497

D- Kitty, parafrasando uno spot Edison, giovane da ....X anni?

Buongiorno. La gioventù anagrafica, come sappiamo, non coincide mai con quella dello spirito. Forse ci si sente più vecchi a vent'anni che quando se ne hanno di più. L'importante è sapersi sempre meravigliare, stupire, e avere nuovi progetti in mente. Io ne ho tanti. Sono sempre circondata da ragazzi e ragazze, stanno bene in mia compagnia.

D- Nella biografia con Laura Corsini, la tua bio avvincente e ammaliante, qualche aneddoto bonus?

Ci siamo conosciute per caso e, stranamente, entrambe eravamo alla ricerca della stessa cosa: Laura di una bella storia e io di qualcuno che riuscisse a raccontare la mia. Chi fa lo scrittore, anche solo a livello amatoriale, sa quanto sia difficile lavorare a un romanzo a quattro mani. La scrittura è un'operazione solitaria, che ciascuno gestisce in maniera egoistica e un po' narcisista. Ma per noi è stato diverso, in questo libro. Lo abbiamo scritto insieme e insieme lo facciamo conoscere, senza rivalità. Mi piace dire che Laura è una seconda Kitty, e in un certo senso è la verità.

D- Il tuo primo libro, poesie sensuali e softerotiche? Romanticismo del nostro tempo? Le mie poesie ('Una Carezza al Cuore', CSA) trattano dell'erotismo e della sensualità in tutte le sue sfaccettature. Non si tratta di pornografia, ma di un saper gustare i sensi in profondità, senza briglie e senza rinunce. Nella mia vita ho amato molto. Quando ero ragazzina mi hanno insegnato che il sesso è una cosa brutta, che la donna deve solo subire, sottostare alle voglie del maschio. Non ho mai accettato queste regole e pian piano sono riuscita a ribaltarle, prendendo dal sesso e dall'erotismo quello che mi spettava. Nelle mie poesie c'è tutto questo, perché vorrei trasmettere le mie sensazioni ai lettori, in libertà.

D- La poesia tributo a John Lennon?

Quella poesia tratta di una cravatta che compare anche nella biografia "Kitty ad ogni costo" (DavidandMathaus edizioni) e che mi è stata regalata da Lennon. L'ho avuta per tanto tempo, quella cravatta con cui John ha guidato quel giorno i nostri giochi amorosi. Era un uomo pieno di fantasia, un po' bambino, ma dolce e sensuale e nella mia poesia ho voluto mettere in luce tutto questo. Un oggetto in apparenza banale che diviene simbolo di amore ed erotismo.

D- Modella negli anni d'oro, la Dolce Vita, della Moda Italiana:

Sì, ho conosciuto il bel mondo, la moda, ho calcato le passerelle e sono entrata in sale da ballo e casinò. Ma non mi sono mai montata la testa, non mi sono lasciata contaminare dalla superficialità, dalla gelosia, dall'avidità. Molte persone, quando leggono la mia vita oppure racconto qualche aneddoto, si stupiscono perché dicono che non avrebbero mai immaginato che io abbia vissuto tante avventure, tante cose interessanti e conosciuto tanta gente famosa.

D- E la Moda attuale, diversa, più artistica o mero business? La moda è sempre la moda, cambia, non sta mai ferma, poi però ritorna. La moda è sempre stata legata da una parte all'arte e dall'altra al commercio e al guadagno. Forse sono cambiate le modelle, adesso le scelgono giovanissime e magrissime ma non credo che questo sia un bene per la moda, queste ragazze non hanno stile, sembrano dei manichini, impersonali. Noi eravamo più naturali.

D- Progetti per il futuro?

Tanti, come ho già detto. Oltre a promuovere il romanzo come merita pubblicherò un secondo libro di poesie dal titolo Fragole e champagne, e ho materiale pronto per un terzo libro. Degli altri preferisco non parlare, sono ancora molto evanescenti e non mi piace parlare di cose che non sono ancora sicure. Chi vorrà seguirmi ne potrà vedere gli sviluppi, a suo tempo.

a cura di Roby Guerra

INFO *photo Helmut Newton della scrittrice

/2015/01/roma-tra-helmut-newton-e-john-lennon-intervista-a-kitty-vinciguerra-e-laura-corsini/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento