menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bruni  Pietra d'Oriente-2

Bruni Pietra d'Oriente-2

Roma, La Pietra d'Oriente di Pierfranco Bruni, recensione

Pierfranco Bruni, Poesia e Informatica! Forse il sottotitolo/recensione per la Pietra d'Oriente (Pellegrini editore) nello specifico  suona letteralmente dissonante: amplifichiamo la poetica specifica come Parola aperta, password criptata per...

Pierfranco Bruni, Poesia e Informatica! Forse il sottotitolo/recensione per la Pietra d'Oriente (Pellegrini editore) nello specifico suona letteralmente dissonante: amplifichiamo la poetica specifica come Parola aperta, password criptata per disvelare il linguaggio forse segreto del Poeta nella sua globalità più diversamente avveniristica.

Forse certa peculiarità, originalità di Pierfranco Bruni, candidato Premio Nobel 2015 per la Letteratura, fluttua, come una New Wave non ancora captata da Google Map, per la sua cifra naturale/artificiosa semi-quantica: il grande Server tutt'oggi riduzionista, è dribblato dall'elettronica mediterranea doc del Poeta diversamente Saggista e dal saggista diversamente Poeta e dall'Informatico immaginale... diversamente neopitagorico...

Ben oltre i numeri primi o decimali l'opera aperta di Pierfranco Bruni, in/da La Pietra d'Oriente recente alle numerose raccolte letterarie, oltre gli archetipi stessi junghiani Occidente Oriente, Nord Sud; al di là/qua della stessa mistica decade la parola di Bruni nei suo vettori spiccatamente esplorativi....

E sempre una cibernetica incantata, pura stella polare la bandiera tra dimensione prosatrice e poetante

riflessi creAttivi interconnessi come specchi-neuroni....

Quel che spicca, nel caos poco apocalittico, quindi nel nulla pulsionale di certa contemporaneità liquida e in liquifazione, al contrario in Bruni è Parola nuovamente Piena, aperta ma canto dell'Abbondanza, del fiore perenne in boccio, della farfalla crisalide e nuovamente farfalla (il bozzolo superfluo!), del Sole in perenne esplosione nucleare, da cui, contro logica e intuizione banalmente umana, la nostra stessa vita passeggiata trasvolata terrestre.

Non a caso, il Mediterraneo di Bruni attraversa eccome il futurismo, non a caso per Necessità + Libertà, riassumendo, il prototelematico Pitagora, come una Schiuma di Stella Marina, via archetipale nova time machine, disvela oggi la Scienza e la Matematica essenza (fisica) secondo la stessa Von Franz del cosiddetto Spirito.

Distruzione oggi simulata il numero Futurista, ricombin.azione della Bellezza, prima e dopo la Tradizione... del Futuro anteriore... Ecco Pierfranco Bruni, poeta informatico! Fare Spirito 2.0, fare Anima nella nuova Era Eva...

Recensione di Roby Guerra
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento