menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
KK cover Animae et Infinutum  La Carmelina ediz.

KK cover Animae et Infinutum La Carmelina ediz.

Roma, l'Animae Infinitum di KK: intervista

* KK (alias Caterina Costanzo) Animae et Infinitum (La Carmelina, eBook, 2014, Ferrara-Roma). Nel libro digitale, anche un tributo a Robin Williams. Prefazione di R. Guerra. Intervista alla poetessa di Catanzaro, d'adozione ferrarese...

* KK (alias Caterina Costanzo) Animae et Infinitum (La Carmelina, eBook, 2014, Ferrara-Roma). Nel libro digitale, anche un tributo a Robin Williams. Prefazione di R. Guerra. Intervista alla poetessa di Catanzaro, d'adozione ferrarese, poetico-mistica-cosmica, promotrice di una poetica prossima alle intuizioni di un certo Padre Teihlard de Chardin, alle speculazioni ardite di un Zichichi scienziato cattolico, pure, volo aurorale extrateologico, capace nella sua nota introduttiva di spiegare i suoi versi con riferimenti si astronomici misterici ma all'atea grandissima Margherita Hack; KK. già autrice in La Prima donna sulla Luna (La Carmelina, 2005), pluripremiata in concorsi letterari, segnalata anche nel Dizionario della letteratura ferrarese contemporanea (Este Edition, 2012), dalla stampa di Roma Capitale (CinqueW e La Notiziah24), dalla stampa di Ferrara (Nuova Ferrara, a firma F. Achilli)



D- KK, primo libro ufficiale e quasi opere complete, molti testi, anni di poesia alle spalle, un autoritratto?

R- Si, in parte scrivo di me, delle emozioni che mi attraversano vivendo, scrivo di chi incontro , chi colpisce il mio cuore, parlo con la penna, mentre il tempo scorre, e le cose accadono.

D - KK, nello specifico, versi liberi moderni ma certa tradizione romantica, esatto?


R - si esatto sono romantica ma timidissima, amo l'amore , senza la vita non avrebbe senso.

D - KK, e il tuo misticismo cosmico?


R - Credo che l'infinito abbia un nome, , credo che niente esista dal nulla, e per me tutto riconduce a colui che ha costruito gli atomi, la luce, il tempo, le cose= Dio.


D - KK, Un Dio interiore che fa anche il Surf, come lo spieghi?


R - Quando siamo felici, quando facciamo qualcosa che ci piace davvero tanto, desideriamo condividerla con i nostri amici, così, io, immagino che Dio sia accanto a me a gioire della mia felicità, , proprio come un vero amico. e mi sento insieme a Lui , senza barriere fisiche, nel cuore e nell'anima, dono il mio canto libero , le mie emozioni più belle, a Colui che mi ha creato. Anche il canto libero del ..Surf.



D - Una poesia dalla raccolta?

R - "SEMPRE un canto libero...:


L'Acqua del sogno



Che strano fenomeno è l'acqua su di me,


fende le mie guance,


ma non le tocca.


Zampilli di rugiada,


pensieri d' onde,


di inesorabile bellezza.


Incrocia sorrisi, ma non li dona.


Bagna come un'espansa lacrima,


inghiottita d'azzurro e di vento.


Come una danza,


corro a piedi nudi sul suo profilo,


in un contorno inesistente e,


quasi vigile, immobile,


aspetto la fine di ogni cosa.


E' l'espressione di un sogno,


è un canto libero,


è un tuffo nel blu


di un tempo finito,


che trova l'infinito.


KK




(G.R.)



INFO


https://www.ultimabooks.it/animae-et-infinitum


https://cinquewnews.blogspot.it/2014/09/Robin-Williams-grande-attore-poesia-KK-Caterina-Costanzo.html




Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento